Illuminazione

Progetto

L’illuminazione del Parco è uno dei principali elementi di riqualificazione ambientale e di evoluzione della percezione dello stesso. Sistemi innovativi di illuminazione permettono di contemperare diverse esigenze funzionali. L’intervento proposto si caratterizza per l’ampliamento degli impianti di illuminazione pubblica all’interno del Parco, secondo temi e tecniche di illuminazione differenti in relazione alle zone interessate. Filo conduttore del progetto è l’utilizzo di tecnologie avanzate legate all’illuminazione (corpi illuminanti dotati di sorgenti led) per ragioni di risparmio energetico e ridottissimo impatto ambientale (no radiazioni UV, sistemi di controllo dell’illuminazione che legano accensioni e intensità luminose alle reali necessità legate a sicurezza o eventi).
L’ampliamento dell’attuale sistema di impianto di illuminazione nelle zone non illuminate ha comportato la necessità di interventi infrastrutturali relativi alla realizzazione di predisposizioni di impianto (scavi, posa di tubazione e relativi ripristini).
L’intervento di ampliamento dell’impianto di illuminazione ha previsto la dorsale longitudinale che attraversa l’intero Parco delle Cascine, consentendo di recuperare vivibilità e fruibilità anche degli spazi ciclopedonali interni al Parco che uniscono punti focali importanti del territorio (tramvia, Pavoniere, anfiteatro, piazzale dell’Indiano). L’introduzione di impianti di illuminazione a led nel contesto delle Cascine ha consentito di ampliare e utilizzare al massimo le potenzialità di questa tecnologia e della rete di illuminazione pubblica.
La tecnologia di illuminazione a led è stata applicata a sensori intelligenti che consentono l’introduzione di una illuminazione “adattiva”, caratterizzata da criteri di elevata sostenibilità ambientale secondo cui la luce si attiva a intensità luminose differenti in tempo reale all’effettivo utilizzo dei percorsi. A un secondo livello più alto, il network di illuminazione pubblica così strutturato pone le basi per un’applicazione concreta di una infrastruttura ICT, capace di utilizzare il sistema di illuminazione pubblica per raccogliere informazioni in tempo reale nel contesto urbano.
Sono stati installati circa 170 nuovi punti luce.

Quando

L’intervento è stato realizzato negli anni 2014-2105.

Costi

Il costo dell’intervento è stato di circa 1,1 milioni di euro.

Soggetti coinvolti

Comune di Firenze, Fondazione Ente Cassa, Silfi.

Questo blocco è in errore o mancante. Potresti aver perso dei contenuti, o potresti provare se riesci a abilitare il modulo originale.
Scroll to top of the page