Sale monumentali

Il Comune di Firenze concede, in uso temporaneo a terzi, sale e ambienti di particolare pregio storico, artistico, architettonico e paesaggistico di sua proprietà, da destinare come luoghi da adibire occasionalmente a mostre, convegni, iniziative ed eventi in generale.
In particolare sono stati individuati dieci ambienti (sale e cortili) tra i più belli e famosi di Palazzo Vecchio, le quattro sale più importanti del Palagio di Parte Guelfa, i vasti ambienti del complesso annesso alla basilica di Santa Maria Novella e il suggestivo capolavoro liberty del Tepidario del Roster.

In occasione della concessione in uso degli spazi è possibile accededere anche al servizo di concessione di beni mobili necessari per lo svolgimento dell'evento (tavoli, sedie, transenne, etc...)

Concessioni in uso già stipulate

Sale monumentali

Scroll to top of the page