Sale monumentali

Il Comune di Firenze concede, in uso temporaneo a terzi, sale e ambienti di particolare pregio storico, artistico, architettonico e paesaggistico di sua proprietà, da destinare come luoghi da adibire occasionalmente a mostre, convegni, iniziative ed eventi in generale.
In particolare sono stati individuati dieci ambienti (sale e cortili) tra i più belli e famosi di Palazzo Vecchio, le quattro sale più importanti del Palagio di Parte Guelfa, i vasti ambienti del complesso annesso alla basilica di Santa Maria Novella e il suggestivo capolavoro liberty del Tepidario del Roster.

In occasione della concessione in uso degli spazi è possibile accedere anche al servizio di concessione di beni mobili necessari per lo svolgimento dell'evento (tavoli, sedie, transenne, etc...)

Concessioni in uso già stipulate

Scroll to top of the page