Firenze internazionale

Il Comune di Firenze ha sviluppato una rilevante vocazione relativamente alle relazioni internazionali e al partenariato, come pure forti legami con il resto del mondo. Dagli anni ’50 la città ha aperto la sua visione alla situazione europea, mediterranea e mondiale, grazie al pensiero e all’azione del Sindaco Giorgio La Pira che ideò e promosse I Colloqui mediterranei – incontri di rilevanza internazionale volti a trattare tematiche mondiali indirizzate alla promozione della pace e della comprensione fra i popoli – in particolare nel conflitto israelo-palestinese. Sulla scia di questa tradizione, il Comune di Firenze continua ancora oggi a promuovere e ad organizzare eventi internazionali per favorire la pacifica convivenza e la reciproca comprensione,  anche nel quadro di iniziative di cooperazione decentrata in partenariato con i governi locali dei Paesi del Sud del mondo pure nell’ambito di programmi e progetti dell’Unione Europea, di organizzazioni internazionali e della Regione Toscana. Firenze ha oggi oltre 30 partenariati con città (città gemelle, città amiche e città legate dal Patto di Fratellanza).
Il Comune di Firenze, tramite l'Ufficio Relazioni internazionali e cooperazione, si occupa del ricevimento istituzionale di delegazioni estere, della preparazione di iniziative e progetti volti a promuovere scambi di esperienze e di best practices, di attività ed eventi volti a rafforzare il sentimento di identità europea, il diritto di cittadinanza e la partecipazione ai processi decisionali nel campo delle politiche urbane sostenibili. Il suo staff fornisce anche  consulenza al Sindaco, agli Assessori e alle Direzioni relativamente a tematiche internazionali e sostiene la partecipazione del Comune di Firenze ad iniziative mirate a promuovere la cultura della pace, la cooperazione e il rispetto per la diversità. Inoltre effettua visite guidate al Museo di Palazzo Vecchio, in diverse lingue, per le delegazioni internazionali ospiti dell’Amministrazione comunale.

Il Comune di Firenze è inoltre membro attivo nelle maggiori reti estere di città.

Assessore alle Relazioni Internazionali e Cooperazione allo Sviluppo
Dr. Giovanni BETTARINI
Piazza San Martino, 2 - terzo piano
50122 Firenze - Italia
assessore.bettarini@comune.fi.it
Segreteria: tel. + 39 055 262 4691- 4692

Dirigente Servizio eventi e Relazioni Internazionali
Dr.ssa Carmela Valdevies
carmela.valdevies@comune.fi.it

Ufficio Relazioni Internazionali e Cooperazione
Palazzo Vecchio, piazza della Signoria
50122 Firenze - Italia
internationalrelations@comune.fi.it
tel: +39 055 276 8562/8058/8434/
055 261 6745

Firenze internazionale

Scroll to top of the page