Fosso Macinante

Nuovo collettore fognario in riva destra d'Arno, tra viale Rosselli e via delle Cascine, in fregio a piazza Vittorio Veneto

Fosso Macinante

Progetto

La città di Firenze è servita dal depuratore realizzato a San Colombano. I reflui arrivano al depuratore tramite un collettore in riva sinistra d’Arno completato nell’anno 2014 e un collettore in riva destra realizzato a partire da via delle Cascine utilizzando, per il tratto vicino al centro città , il collettore Poggi.

Il Collettore Poggi risulta ad oggi insufficiente ed è stato quindi previsto di sostituirlo con un nuovo collettore nel tratto viale Rosselli - via delle Cascine, realizzato sotto il canale Macinante.

Come

Il progetto esecutivo del collettore fognario si articola in due stralci funzionali, entrambi redatti da Publiacqua. Il primo stralcio è già stato realizzato nel tratto compreso tra piazza Vittorio Veneto e piazza Gui.

Il secondo lotto di interventi, che interessa il restante tratto del Fosso Macinante fino a via delle Cascine, è stato predisposto da Publiacqua e, dopo essere stato approvato dalla Giunta comunale, è attualmente in fase di gara. A completamento delle opere di realizzazione del collettore fognario sono previsti alcuni interventi di recupero ambientale e di rifunzionalizzazione dell’area verde compresa tra il Canale Macinante e via del Fosso Macinante, nonché la ripulitura del Fosso Macinante stesso.

Nel frattempo si è concluso l’intervento relativo alla eliminazione delle ultime fognature scaricanti nel fosso Macinante. Tali fognature sono state convogliate in altri collettori fognari, e quindi oggi nel Fosso Macinante scorre soltanto l’acqua derivata dal fiume Arno in corrispondenza della Pescaia di Santa Rosa.

Dove

Piazza Vittorio Veneto - Fosso Macinante e area verde compresa fra il canale e via del Fosso Macinante

Soggetti coinvolti

Comune di Firenze, Publiacqua

Costi

Il costo della realizzazione del nuovo collettore fognario è pari a circa 7 milioni, mentre l’intervento per l’eliminazione degli scarichi fognari è costato circa 500.000 euro.

Questo blocco è in errore o mancante. Potresti aver perso dei contenuti, o potresti provare se riesci a abilitare il modulo originale.
Scroll to top of the page