Fiere periodiche

La vivace e pittoresca piazza nel quartiere dell'Oltrarno è dominata dalla facciata mistilinea della celebre Chiesa (nello splendido interno rinascimentale, capolavoro di Filippo Brunelleschi, sono conservate prezione opere, come il Crocifisso ligneo di Michelangelo o la Madonna col bambino e Santi di Filippo Lippi).

I numerosi stand di artigianato artistico ed etnico vengono allestiti al centro della piazza e nel vicino Borgo Tegolaio.

Piazza Santo Spirito
Seconda domenica di ogni mese
dalle 9 alle 19

Chiuso luglio e agosto

Si svolge nell’immenso Parco delle Cascine. Nate nel sedicesimo secolo come tenuta agricola e riserva di caccia della famiglia medicea, sono il polmone verde di Firenze, con un estensione di 160 ettari.
Centinaia di bancarelle (alimentari, frutta e verdura fresca, gastronomia, abbigliamento Uomo/Donna/Bambino, biancheria, scarpe, borse, casalinghi, piccoli oggetti per la casa e giardino, piccolo antiquariato) si susseguono per circa 3 km lungo il viale alberato che costeggia il fiume Arno.

Viale Lincoln - Piazzale Kennedy, Parco delle Cascine
martedì: 7 - 14

Inoltre:
tutte le domeniche di dicembre e il martedì antecedente il Natale: 8 - 18
le quattro domeniche precedenti la Pasqua (“Fiera quaresimale”) e festività dell’Ascensione: 8 - 19.30
 

Fino al diciannovesimo secolo si svolgeva in piazza SS. Annunziata il mercato contadino della Rificolona, in occasione della Festa della Natività della Vergine. Nel 1984, per far rinascere questa antica tradizione, si tenne la prima edizione della Fierucola del pane, come simbolo dei bisogni essenziali.
Oggi le Fierucole si sono moltiplicate con varie edizioni mensili, prevalentemente dedicate all’agricoltura biologica su piccola scala, all’artigianato e alla vita rurale, coinvolgendo piccoli agricoltori familiari e artigiani locali.

Rificolona - Piazza Santissima Annunziata
primo weekend del mese da settembre: 9 - 19.30

Piazza Santo Spirito
terza domenica del mese: 9 - 19.30
chiuso agosto
 

La Fortezza da Basso - così chiamata per distinguerla dal Forte Belvedere – è un capolavoro dell’architettura militare, edificata intorno al 1530 su disegno di Antonio da Sangallo il Giovane per volere di Alessandro de’ Medici.
Le bancarelle - dove si possono acquistare oggetti da collezionismo, cose del passato, arredi antichi e anticati - sono disposte intorno alla vasca e lungo i vialetti dei giardini della Fortezza.

Fortezza da Basso (giardini)
terzo weekend del mese: 9 - 19.30
chiuso luglio e agosto
tel. 055 2705272
 

Sotto gli ottocenteschi portici di piazza Repubblica si svolge, settimanalmente, questo variopinto mercato di piante e fiori.

Via Pellicceria
tutti i giovedì: 8 - 14

Oltre 50 florivivaisti da tutta Italia espongono una vasta assortimento di fiori e piante nel bel giardino della società Toscana di Orticoltura (fra le più antiche istituzioni italiane del settore agricolo), all’interno del quale si ammira anche la splendida, imponente serra in ferro e vetro, realizzata nel 1880 su disegno di Giacomo Roster.

Via Vittorio Emanuele II, 4
dal 25 aprile al 1° maggio e primo weekend di ottobre: 9 - 19
tel. 055 20066237
 

Gallerie correlate

Fiere periodiche

Scroll to top of the page