Al via uno sportello informativo per la comunità cinese

Coinvolge i comuni di Firenze, Sesto Fiorentino e Campi Bisenzio. Quali servizi eroga e come vi si accede.

Lo scorso 8 aprile ha preso il via il progetto IN.SI.DE Osmannoro,  rivolto alla comunità cinese e curato dai Comuni di Firenze, Sesto Fiorentino e Campi Bisenzio, insieme alla Azienda USL Toscana Centro. Il progetto si fonda sull’attivazione di uno sportello informativo che opera non solo con l'apertura al pubblico ma anche con modalità digitali (portale http://www.comune.sesto-fiorentino.fi.it/it/inside/home e messaggi sul canale wechat).

Questi i servizi offerti: informazioni su certificati e documenti, cittadinanza, ricongiungimento familiare, scuola, sostegno sociale ed economico, tributi comunali, pratiche edilizie, normative su lavoro e salute, aiuto per le attività commerciali e produttive, servizi di orientamento alle associazioni di categoria e sindacali, aiuto alla compilazione del  kit per il rinnovo dei permessi di soggiorno, rilascio certificati on line per il Comune di Firenze e di Sesto Fiorentino; informazioni relative a sicurezza e prevenzione nell’ambito del sistema di Protezione Civile, informazioni e servizi relativi alla sicurezza ambientale e alla sicurezza urbana.

Lo sportello ha sede nel Comune di Sesto Fiorentino (via Gramsci n. 282, 1° piano) e osserva questo orario di apertura: lunedì e martedì, 8:30-13:30  e 14-16; mercoledì, 8:30-13:30 14-15.

Tel: 055.4496633-3346551382 

 

Al via uno sportello informativo per la comunità cinese

Scroll to top of the page