Sostegno agli anziani e alle persone fragili

In campo le risorse disponibili per aiutare chi è più in difficoltà

In questo periodo gli anziani, le persone immunodepresse e quelle con patologie croniche, soprattutto se soli, necessitano di un’attenzione particolare. Questi i servizi a loro disposizione messi in atto dal Comune e da varie Associazioni.

Consegna a domicilio della spesa alimentare e farmaci
Il comune di Firenze ha attivato un numero di telefono per la consegna a domicilio della spesa alimentare e dei farmaci riservato agli over 65, agli immunodepressi e alle persone con patologie croniche residenti a Firenze. Il servizio è gratuito: 055 3282200, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 17
mail: iorestoacasa@esculapio.org

Ricordiamo inoltre la pagina web ‘Le botteghe di Firenze’ del Comune di Firenze, dove è possibile visualizzare la mappa con gli esercizi commerciali che consegnano a domicilio la spesa o i pasti già pronti.

Consegna a domicilio delle mascherine
La consegna sarà effettuata da operatori della Protezione civile e da volontari delle associazioni con tesserino di identificazione.

Aiuto per il conferimento dei rifiuti
The Ploggers, con il coordinamento della Protezione Civile del Comune e della Città Metropolitana di Firenze, ha attivato un servizio per agevolare anziani e persone fragili nel conferimento dei rifiuti: i volontari dell’associazione si occuperanno infatti di ritirare l’immondizia a casa e gettarla negli appositi bidoni. Il servizio è svolto secondo le modalità di sicurezza previste.

Per accedere al servizio è possibile compilare il form alla pagina The Ploggers oppure contattare il numero dedicato 0553282200, lasciando un recapito telefonico e il proprio indirizzo.
Si ricorda che i guanti in plastica usa e getta e le mascherine sono da gettare con il residuo non differenziabile.

Informazioni sulla non autosufficienza e sulla disabilità
Numero dedicato 055 2616277 attivo nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 12 e il martedì e il giovedì dalle 14.30 alle 16.30. È rivolto ai residenti nel Comune di Firenze per informazioni sui percorsi della non autosufficienza e disabilità. Chi chiamerà sarà ascoltato, orientato e informato da una équipe di medici, infermieri e assistenti sociali che sono in collegamento anche con i Servizi territoriali: ospedale, segretariato sociale e medici di famiglia.

Sostegno psicologico

  • Numero dedicato del Comune di Firenze: 055 3282200, dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 16.30.
     
  • L'Ordine degli psicologi toscani ha predisposto una linea attiva tutti i giorni dalle 9 alle 19, per indicazioni su questioni psicologiche e dedicata anche ai cittadini. Numero telefonico: 331 6826935

Informazioni sul Coronavirus Covid-19

  • 800 556060 numero della Regione Toscana, attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 18. Il servizio fornisce orientamento e indicazioni sui percorsi e le iniziative individuate dalla Regione sul tema del Coronavirus.
     
  • 055 5454777 numero Usl Toscana centro (Firenze, Prato, Pistoia, Empoli) per coloro che, residenti o domiciliati nei comuni dell'area, sono obbligati a comunicare l’isolamento fiduciario nei casi previsti dalle ordinanze della Regione Toscana.


Ricette mediche
Non occorre più la richiesta cartacea e non occorre quindi recarsi allo studio del medico curante per poterla ritirare. Sarà il medico che, su richiesta, invierà il Numero di Ricetta Elettronica (NRE) tramite messaggio sms, il sistema più semplice ed accessibile anche ai cittadini meno informatizzati. Con il numero di ricetta e la tessera sanitaria ci si potrà recare in farmacia per ritirare i farmaci prescritti.

Stato di salute
Il medico curante resta il punto di riferimento per ogni necessità

Cosa possiamo fare per aiutare gli anziani
In questo momento, anche restando a casa, si possono aiutare le persone anziane vicino a noi che hanno ancora più bisogno di sostegno e di guida. Come?
Chiamandole al telefono per farle sentire meno sole, aiutandole con la spesa o con altre piccole commissioni mantenendo sempre gli accorgimenti di sicurezza, informandole del servizio del Comune di Firenze al numero dedicato 055 3282200.
Se capiamo che la persona è in una situazione di particolare difficoltà, si può chiamare 
il Segretariato sociale al numero verde 800 50 82 86 attivo il lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13.

Vademecum #Coronavirus
Senior Italia FederAnziani ha realizzato un Vademecum rivolto alla popolazione over 65 che fornisce in 20 punti consigli su come comportarsi per difendersi non solo dal rischio sanitario derivante dall’infezione da nuovo coronavirus, ma anche da truffe e fake news che in questa fase di emergenza sono particolarmente pericolose per i soggetti più fragili.

Vademecum

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page