22 marzo, Giornata Mondiale dell’Acqua

‘Non lasciare nessuno indietro’ è il tema scelto dall’ONU per questa edizione. Le iniziative in programma in città, a cura di Publiacqua, coinvolgeranno soprattutto i giovani e le scuole.

22 marzo, il profumo di primavera si abbina alla Giornata Mondiale dell’Acqua. Leaving no one behind ovvero ‘Non lasciare nessuno indietro’, questo il tema scelto dall’ONU per questa edizione del World Water Day.

L’acqua, un elemento fondamentale della nostra vita che, in questi anni, abbiamo finalmente imparato ad apprezzare e a non dare per scontato. Adesso sappiamo tutti  che ci sono centinaia di milioni di persone che non vi hanno accesso e che ogni giorno molti altri (soprattutto donne) devono compiere a piedi grandi distanze per poterne attingere. Proprio per questo dobbiamo prestare attenzione a non sprecarla e a farne un uso intelligente e solidale, insegnando ai nostri figli l’importanza essenziale di questo nostro ‘bene comune’.  C’è un rischio molto alto che attorno alla risorsa ‘acqua’ si possano sviluppare dei conflitti devastanti e in realtà questo già accade in molte aree del mondo utilizzando il controllo delle dighe e delle grandi vie fluviali anche come un’arma per piegare e mettere in ginocchio intere comunità.

Publiacqua ogni anno, in collaborazione con WRF (Water Right Foundation), celebra questa giornata organizzando appuntamenti che coinvolgono soprattutto i giovani, ovvero i cittadini del futuro.

Per quanto riguarda Firenze  il primo appuntamento, in collaborazione con l’associazione Maieutikè,  è  fissato alle ore 11, in Aula Magna dell’Istituto di Istruzione Superiore Giuseppe Peano, via Andrea del Sarto 6/A, con 4 classi che confronteranno lo stato d’avanzamento del progetto Erasmus “Daylighting Rivers”, dedicato ai fiumi urbani e ai corsi d’acqua tombati, in collegamento Skype con i colleghi delle scuole coinvolte in Grecia e Spagna.

Il secondo appuntamento invece interessa 3 classi dell’Istituto Tecnico della stessa scuola che visiteranno l’impianto di potabilizzazione dell’Anconella.

Per info e approfondimenti sul senso della giornata https://www.worldwaterday.org/

22 marzo, Giornata Mondiale dell’Acqua

Scroll to top of the page