Xekalos e Torselli (FdI - FiM) replicano a Giuliani: “L'attività di prevenzione non si fa con gli autovelox”

Nessuno nega che a Firenze ci sia un serio problema legato al tasso di mortalità, ma siamo convinti debba essere studiato e affrontato con approcci diversi da quelli utilizzati fino ad oggi a Firenze” commentano i consiglieri comunali di Fratelli d'Italia - Firenze in Movimento, Arianna Xekalos e Francesco Torselli.
Non si può pensare però che gli autovelox siano un deterrente importante all'alta velocità in città anzi, spesso, sono proprio le frenate improvvise di fronte agli autovelox, a volte, a creare incidenti – continuano Xekalos e Torselli – e dobbiamo invece iniziare a pensare ed a mettere in pratica nuove forme di prevenzione, come l'onda verde, istituita a Firenze grazie ad una mozione di Fratelli d'Italia. Cioè soluzioni che non creano incidenti ma, anzi, li riducono istruendo sul corretto comportamento stradale”. (s.spa.)

Xekalos e Torselli (FdI - FiM) replicano a Giuliani: “L'attività di prevenzione non si fa con gli autovelox”

Scroll to top of the page