Variante Regolamento urbanistico, Forza Italia: "La giunta Nardella e il PD si svegliano un anno dopo. Noi l'avevamo proposta nel giugno 2017, e ce l'avevano bocciata"

"Noi di Forza Italia avevamo proposto un ordine del giorno in favore della ristrutturazione edilizia nel centro storico un anno fa, per dare certezza a chi commissiona gli interventi e a chi lavora e il PD ce lo aveva bocciato. Evidentemente un anno dopo hanno cambiato idea e hanno ripreso un nostro indirizzo, del resto non è la prima volta". Questo il commento del capogruppo di Forza Italia Jacopo Cellai a margine del voto sulla delibera “Adozione variante la Regolamento urbanistico per l’aggiornamento della definizione del limite di intervento da applicare al patrimonio edilizio esistente classificato di interesse storico architettonico e documentale” nel consiglio comunale di oggi.

"Non essendo parte di questa maggioranza, il nostro è stato un non voto – aggiunge il capogruppo azzurro –. Nel nostro ordine del giorno bocciato dal PD il 5 giugno 2017 invitavamo il sindaco "a valutare, qualora non fosse individuata in tempi celeri una modifica della legislazione nazionale in materia, di disporre la modifica dell’art.13 del RU inserendo fra gli interventi ammissibili per l’edificato storicizzato oltre agli interventi di risanamento conservativo anche gli interventi di ristrutturazione edilizia ricostruttiva così come definita da legge regionale n.65/2014". (fdr)

Variante Regolamento urbanistico, Forza Italia: "La giunta Nardella e il PD si svegliano un anno dopo. Noi l'avevamo proposta nel giugno 2017, e ce l'avevano bocciata"

Scroll to top of the page