Targhe straniere, multato dalla Polizia Municipale il conducente di un’auto bulgara a noleggio

L’uomo residente a Firenze non aveva i documenti del contratto di affitto. Per il mezzo è scattato il fermo. Il controllo stamani in viale Giovine Italia

Continuano i controlli della Polizia Municipale ai veicoli con targa straniera per verificare l’osservanza delle nuove regole del Codice della Strad. Stamani una pattuglia del distaccamento della Zona Centrale in servizio in viale Giovine Italia ha fermato un’auto con targa bulgara. Il mezzo è risultato a noleggio da una ditta con sede in Bulgaria (quindi in altro stato) e senza sedi o filiali in Italia. Il conducente, un 38enne residente a Firenze, non aveva a bordo alcun documento sottoscritto dall’intestatario che comprovasse il titolo né la durata della disponibilità  del mezzo.
Gli agenti hanno quindi intimato all’uomo di presentare la documentazione entro 30 giorni presso gli uffici della Polizia Municipale, altrimenti scatterà una sanzione da 712 euro. L’uomo, risultato residente in Italia da più di 60 giorni e alla guida di un veicolo senza documentazione che ne provasse il noleggio la locazione e la durata del servizio, ha pagato direttamente agli agenti una multa da 175 (sanzione da 250 euro con lo sconto del 30% per il pagamento immediato). L’auto è stata sottoposto a fermo fino a quando non verranno presentati i documenti richiesti. (mf)

Targhe straniere, multato dalla Polizia Municipale il conducente di un’auto bulgara a noleggio

Scroll to top of the page