Ha aperto la sella di un motorino in sosta ma è stato sorpreso dalla Polizia Municipale, denunciato per tentato furto aggravato

Il 34enne scoperto in azione in via Il Prato

Voleva rubare il contenuto della sella di un motorino parcheggiato, ma è stato individuato e bloccato dalla Polizia Municipale. E per il 34enne è scattata la denuncia.

L’episodio risale a ieri sera. Intorno alle 21.20 una pattuglia del Reparto Fortezza stava svolgendo un servizio mirato nella zona di via Il Prato quando gli agenti hanno notato un uomo dirigersi verso alcuni motorini in sosta cominciando poi ad armeggiare alla sella di uno scooter. Non appena l’uomo è riuscito ad aprirla gli agenti sono intervenuti e lo hanno bloccato. Si tratta di un 34enne italiano residente a Bagno a Ripoli. L’uomo è stato denunciato per tentato furto aggravato; il proprietario dello scooter, arrivato sul posto poco dopo, potrà sporgere denuncia anche per danneggiamento. Da controlli incrociati, è risultato che il 34enne era rimasto coinvolto in un incidente poche ore prima. Intorno alle 19 con un motorino è andato a sbattere contro un muretto nella zona di Firenze Sud. Trasportato all’Ospedale di Ponte a Niccheri è scappato in taxi prima di essere sottoposto alle cure e si è fatto lasciare proprio in via il Prato. Per la denuncia di tentato furto aggravato rischia la reclusione da 4 a 10 anni e la multa da 927 euro a 2.000 euro. (mf)

Ha aperto la sella di un motorino in sosta ma è stato sorpreso dalla Polizia Municipale, denunciato per tentato furto aggravato

Scroll to top of the page