Draghi (FdI): "Stop allo sversamento della carta nei camion compattatori sul lungarno Vespucci"

"Come già fatto per piazza Mentana, si trovi un luogo più idoneo, per esempio nei pressi del parco delle Cascine"

"Ogni giorno e ogni notte, sul lungarno Vespucci, davanti a via Curtatone, compare un distaccamento delle discariche di rifiuti cittadini, in particolare della carta che proviene dal centro storico. I furgoncini sversano a ciclo continuo in grossi camion compattatori la carta, facendo un baccano infernale. Crediamo si debba mettere fine a questa pratica che si svolge ormai da anni in un luogo assolutamente inadatto, e trovare un sito alternativo, magari nei pressi del parco delle Cascine". Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d'Italia Alessandro Draghi.

"I camion stazionano nello spiazzo davanti al consolato USA anche la notte – aggiunge Draghi – creando di fatto una sorta di 'isola ecologica' permanente in pieno centro città. Chiediamo all'amministrazione di intervenire, come già avvenuto per piazza Mentana, e spostare questa attività in un luogo più idoneo, lontano da abitazioni ed uffici, magari nei pressi del parco delle Cascine, dove non mancano gli spazi adatti a questa pratica". (fdr)

Questo blocco è in errore o mancante. Potresti aver perso dei contenuti, o potresti provare se riesci a abilitare il modulo originale.
Scroll to top of the page