Pitti Immagine alla Fortezza da Basso, al via martedì 11 gennaio

Provvedimenti per allestimento, mostra e smontaggio

Tornano gli eventi di Pitti Immagine alla Fortezza da Basso. Si inizia l’11 gennaio con Pitti Uomo e Pitti Bimbo (fino al 13) per poi concludere con Pitti Filati (dal 2 al 4 febbraio). Gli uffici della mobilità hanno predisposto una serie di provvedimenti per consentire l’allestimento, lo svolgimento e lo smontaggio degli stand delle manifestazioni. Alcuni di questi sono già in vigore, altri invece scatteranno a fasi successive. Si tratta in sostanza dello schema già attivato per le scorse edizioni in una versione ridotta.

Attenzione alle linee del trasporto pubblico a lunga percorrenza non locale (linee nazionali e internazionali autorizzate dall’articolo 14 della Legge Regionale): nei giorni del 10 e 13 gennaio sarà soppressa la fermata su viale Strozzi lato Montelungo. In alternativa sarà possibile utilizzare la fermata realizzata in via Detti (tratto compreso fra via Codignola e via delle Case Nuove, lato adiacente alla fermate Nenni della T1) oppure, ma solo in orario notturno da mezzanotte alle 5.30, le fermate At in via Gabbuggiani. Previste deviazioni anche per i bus del trasporto urbano, in particolare per le linee 17,20 e 23.

Provvedimenti articolati nelle diverse fasi.

Sono già in vigore i divieti di sosta e transito in piazza Bambine e Bambini di Beslan e viale Strozzi (rampe di accesso-uscita); confermata la fermata di taxi e navette nel controviale interno di viale Strozzi (tra piazzale Montelungo e Porta Santa Maria Novella). Questi provvedimenti sono in vigore fino al 10 gennaio e saranno replicati dall’11 al 13 gennaio. Anche i divieti di sosta e transito in piazzale Caduti nell’Egeo saranno in vigore fino 10 gennaio con replica dall’11 al 13 gennaio.

Già in vigore anche lo stop per i bus del trasporto pubblico locale extraurbano in piazza Bambine e Bambini di Beslan: la fermata per questi mezzi sarà spostata in viale Strozzi lato ferrovia tra viale Belfiore e viale Fratelli Rosselli (binario 16) mentre quella del tpl urbano sarà collocata nella corsia riservata di largo Giudice (già viale Strozzi).

Allestimento (10 gennaio)

Lunedì 10 gennaio in viale Strozzi lato piazzale Montelungo (dal sottopasso Belfiore al sottopasso Rosselli lungo il bastione ferroviario) saranno istituiti divieti di transito (deroghe per mezzi di soccorso e polizia, veicoli interessati alla manifestazione, ai mezzi del trasporto pubblico urbano ed extraurbano, ai taxi e agli Ncc) e di sosta con revoca delle fermate delle linee del Tpl urbano, extraurbano e di quelle di lunga percorrenza.

Le fermate del Tpl urbano ed extraurbano saranno in via Detti (da via Codignola a viuzzo delle Case Nuove), in viale Strozzi e largo Giudice (vedi sopra). Sempre lunedì sulla rampa Spadolini e in via Caduti di Nassirya scatteranno divieti di transito (deroghe per mezzi di polizia, soccorso, del Tpl, taxi e Ncc) con istituzione di parcheggio sulla corsia destra della carreggiata per i mezzi interessati all’allestimento.

I giorni di mostra – Pitti Uomo e Pitti Bimbo (11-13 gennaio)

In occasione dei giorni della mostra sono stati predisposti alcuni provvedimenti specifici.

In piazza Bambine e Bambini di Beslan saranno in vigore divieti di transito e sosta eccetto veicoli a servizio degli invalidi nell’area antistante alla Porta Faenza. Viale Strozzi, o meglio il controviale dal semaforo del viale al Porta Santa Maria Novella sarà riservato al transito e fermata dei taxi e Ncc oltre che alla pista pedociclabile. Rimanendo su viale Strozzi, la corsia del viale lato IGM, tra via della Fortezza e via del Pratello, sarà riservata alla fermata dei mezzi NCC. Ancora via Dionisi (tra piazza del Crocifisso e viale Strozzi) sarà dedicata alla sosta taxi, mentre il controviale di viale Guidoni sul lato San Donato nel controviale sarà consentita la sosta soltanto alle navette.

Le operazioni di smontaggio (13-19 gennaio)

I primi provvedimenti inizieranno giovedì 13 gennaio con i divieti di sosta e transito in piazzale Bambine e Bambini di Beslan e in viale Strozzi sulle rampe di accesso/uscita dal piazzale; confermato anche il transito per mezzi autorizzati sul controviale di viale Strozzi dal semaforo del viale al Porta Santa Maria Novella. Sempre il 13 scatteranno divieti di sosta e transito su viale Strozzi lato piazzale Montelungo (dal sottopasso Belfiore al sottopasso Rosselli lungo il bastione ferroviario), sulla rampa Spadolini e in via Caduti di Nassirya con deroga per i mezzi impegnati nel disallestimento. E contestualmente scatteranno le revoche delle fermate del trasporto (con spostamento in via Detti e via Gabbuggiani. Il 14 e il 15 gennaio è previsto in deroga il transito su viale Strozzi o meglio sulla corsia asfaltata del giardino Calipari tra la Porta Mugnone e piazzale Montelungo per i mezzi impegnati nel disallestimento.

I giorni della mostra – Pitti Filati (2-4 febbraio)

Nei giorni di Pitti Filati saranno istituiti divieti di sosta in viale Fratelli Rosselli (tra via Montebello e il numero civico 12) per dedicare i posti ai bus navetta a servizio della manifestazione. Tornano i divieti di sosta anche sul controviale di viale Guidoni sempre per il parcheggio delle navette e dei mezzi interessati alla manifestazione.

Questo blocco è in errore o mancante. Potresti aver perso dei contenuti, o potresti provare se riesci a abilitare il modulo originale.
Scroll to top of the page