A Firenze i mondiali di pallavolo

Dal 12 al 18 settembre al Mandela Forum le partite del girone che vede impegnata l’Italia. Come cambia la mobilità nella zona.

Il Nelson Mandela Forum è pronto ad accogliere, dal 12 al 18 settembre, il girone eliminatorio dei campionati del mondo di volley in cui la nazionale azzurra dovrà vedersela con Argentina, Giappone, Belgio, Slovenia e Repubblica Dominicana. Le squadre si sfideranno con la forula del Round Robin (tutti incontrano tutti) e solo le prime quattro passeranno alla fase successiva.

Per l’Italia, reduce dallo splendido argento olimpico di Rio, si prospetta la possibilità concreta di rinverdire i fasti degli anni ’90 quando la nostra nazionale, guidata da Velasco  e poi da Bebeto, conquistò ben tre edizioni consecutive del campionato del mondo.   

Come cambia la mobilità

Ai divieti di sosta già in vigore in viale Malta, tutti i giorni dalle 15 si aggiungeranno ulteriori divieti di sosta in viale Paoli, piazza Berlinguer, viale Fanti, piazzale Campioni del ’56. Dalle 16 e fino a cessate esigenze legate allo svolgimento delle partite (indicativamente le 24) scatterà la chiusura di viale Paoli (da viale Fanti e viale Nervi) con deroghe per i mezzi di soccorso e polizia, titolari di passi carrabili, veicoli diretti ai posti invalidi.

Info: www.toscana.federvolley.it  http://www.overtheblock.it/campionati-del-mondo-2018   

http://italy-bulgaria2018.fivb.com

 

A Firenze i mondiali di pallavolo

Scroll to top of the page