Incidente in piazza Muratori, Grassi e Verdi: "Causa ancora da accertare. Si colga il caso per verificare lungo la tramvia piccoli interventi per migliorare la sicurezza dei pedoni e della viabilità"

Queste le dichiarazioni dei consiglieri del gruppo Firenze riparte a sinistra Tommaso Grassi e Donella Verdi

"L'ultimo incidente lungo la tramvia ha portato un'auto a battere contro un palo e ad incendiarsi. Non sappiamo quale sia la causa e forse deriva dalla disattenzione del guidatore ma è importante che, adesso che la tramvia è in funzione, siano avviati anche piccoli interventi agli arredi e alle sistemazioni per migliorare la sicurezza dei pedoni e della viabilità carrabile."

"Nel caso specifico, in piazza Muratori, riteniamo indispensabile che siano messi a protezione del marciapiede lungo la tramvia, nel tratto prospiciente il sottopasso ferroviario dello Statuto, delle catene con catarinfrangenti, una soluzione semplice ed economica ma visibile anche di notte. La poca illuminazione può portare ad una errata percezione dell'assetto viario sopratutto dopo le modifiche sostanziali entrate in vigore con la tramvia."

"Ma non è il solo caso che ci interessa sottoporre all'amministrazione: pensiamo allo svincolo su Viale Belfiore, all'altezza di viale Redi, sia per quel che riguarda la svolta verso via Benedetto Marcello, sia per l'assenza di un attraversamento pedonale lato palazzo Mazzoni, dove quotidianamente attraversano non in sicurezza numerose cittadine e cittadini. Sia fatta una ricognizione dall'amministrazione comunale anche sui percorsi pedonali, che siano accessibili anche ai disabili motori, da e per le fermate della tramvia sulle nuove linee". (fdr)

 

Incidente in piazza Muratori, Grassi e Verdi: "Causa ancora da accertare. Si colga il caso per verificare lungo la tramvia piccoli interventi per migliorare la sicurezza dei pedoni e della viabilità"

Scroll to top of the page