25 aprile Anniversario della Liberazione

Tutte le iniziative della giornata

Mercoledì, 25 aprile, Firenze ricorderà il 73esimo anniversario della Liberazione nazionale. Le celebrazioni  inizieranno alle 10 in piazza Santa Croce, dove sarà deposta una corona di alloro ai Caduti di tutte le guerre alla presenza delle autorità civili, militari e religiose. Saranno presenti i gonfaloni del Comune di Firenze, della Regione Toscana e della Città metropolitana di Firenze, la bandiera del Comitato toscano di liberazione nazionale del Corpo volontari della libertà e i labari delle associazioni dei partigiani.

alle 10.30 in  piazza della Signoria, sull’Arengario di Palazzo Vecchio la Filarmonica ‘Rossini’ intonerà l’Inno di Mameli con a seguire interventi del Sindaco  Dario Nardella e  della vicepresidente nazionale dell’Anpi Vania Bagni.

Le celebrazioni si concluderanno alle 17.30 sull’Arengario di Palazzo Vecchio con il concerto per la cittadinanza della Filarmonica ‘Gioacchino Rossini’.

Il giorno della Liberazione agli Uffizi è quest'anno dedicatao a Carlo Levi e alla sua opera di scrittore e pittore,ma anche di antifascista e membro del Comitato Toscano di Liberazione.

In via straordinaria il 25 Aprile, alle 16.30, la Biblioteca degli Uffizi, anche solo per poche ore, tornerà ad essere l’antico Teatro che fu. Ospiterà, infatti, la compagnia teatrale Talia di Matera che rappresenterà lo spettacolo Cristo qui non è disceso tratto dal libro più famoso di Carlo Levi Cristo si è fermato a Eboli. Lo spettacolo è riservato al pubblico della Galleria, ossia ai visitatori muniti di biglietto, fino a un massimo di 60 persone.

IL 25 APRILE DEI BAMBINI

In Sala d'Arme, a Palazzo Vecchio, sarà allestita l'esposizione degli elaborati dei bambini 'Piccoli passi verso la Costituzione' e verranno proiettati filmati d’epoca su 'Firenze in guerra' a cura di ISRT (Istituto Storico della Resistenza in Toscana) e Mediateca.
In programma anche l'incontro con alcuni testimoni di quel periodo con percorsi guidati in città nei luoghi di eventi significativi della guerra di Liberazione a cura dell’Anpi Oltrarno. L'appuntamento è per le 9.30.

Questo blocco è in errore o mancante. Potresti aver perso dei contenuti, o potresti provare se riesci a abilitare il modulo originale.
Scroll to top of the page