Firenze The Walking City

97 chilometri su 18 percorsi lungo il fiume e sulle colline, ciascuno con la sua storia e precise caratteristiche. Camminare per stare bene e per conoscere la bellezza del territorio.

Logo Firenze the walking city

Tutti bellissimi, a volte insoliti, panoramici, ricchi di luoghi d’arte, fede, cultura. Luoghi noti e luoghi talvolta poco conosciuti, perché appartati, al di là dei soliti “percorsi”, ma assolutamente straordinari e sorprendenti.
Ciascuno con tipologie diverse per lunghezza, pendenza, livello di impegno fisico.
Per continuare a camminare, da soli, in compagnia, a qualsiasi età, con gli amici, con i bambini.
Camminare per il proprio benessere psico-fisico, per la propria salute, ma anche per la propria mente, per la voglia di conoscere tutta la complessità, la bellezza, la ricchezza storica, artistica, culturale e paesaggistica di una città che ha nel suo contesto collinare e fluviale non solo una bellissima cornice ma anche il senso pieno della sua armonia.

Gli itinerari si compongono, ciascuno, di un “percorso base” e di uno o più “percorsi collegati”. Percorso base e collegati sono tracciati “ad anello”e si intersecano sempre in uno o più punti.
Ogni percorso ha una delle sue specifiche caratteristiche, di cui occorre tenere conto se lo si cammina per la sua interezza.
Vengono fornite le indicazioni e i consigli specifici per i camminatori e i podisti: a chi è adatto (con specifiche per famiglie con bambini), tipologia del fondo, pendenze, presenza di marciapiedi e sedi pedonale protette, tipologia di allenamento.

Scroll to top of the page