Giacomo Trombi

Giacomo Trombi
Consigliere comunale del gruppo consiliare Firenze riparte a sinistra, Sel, Prc
055 261 6931
gruppo.firenzeriparteasinistra.sel.fas.prc@comune.fi.it

Sono nato nel 1978 a Parma, ma sono venuto subito a vivere in provincia di Firenze.
Ho fatto le prime scuole a Fiesole, poi le superiori al Machiavelli – allora orgogliosamente nella Fortezza da Basso – e l’università ad Agraria.
Mi sono laureato in Agraria e dal 2006 faccio il mestiere del ricercatore (precario) alla scuola di Agraria alle Cascine: mi occupo di studiare i cambiamenti climatici e il loro impatto sull’agricoltura, in particolar modo studio le nostre produzioni (vite e olivo), e le strategie per far fronte ai cambiamenti climatici. Ho lavorato in numerosi progetti regionali ed internazionali.
Sono il chitarrista degli Oscar Air-Co dal 2003. Sono stato scout dal 1989 fino al 2004, e poi mi sono occupato di politica, in particolare con il comitato per la difesa della Costituzione di Firenze durante la campagna referendaria contro la riforma del governo Berlusconi. Ho seguito con interesse ed entusiasmo il laboratorio perUnAltraCittà, le sue battaglie cittadine e la sua attività in consiglio con Ornella De Zordo.
Ho vissuto per qualche tempo ad Aberdeen (UK) con il progetto Erasmus, a Lushnjë e Tirana (AL) per svolgere la mia tesi.
Nel 2008 mi sono sposato con Paola, per festeggiare i nostri 10 anni di fidanzamento, e nel 2009 è nato Giuseppe, detto Peppe.
Nell’11 siamo andati a vivere a Vienna: mia moglie è storica, studia i manoscritti del Cinquecento e, nonostante la metà di quei manoscritti si trovi in Italia (ed un quarto nella sola Firenze), il nostro paese non ha fondi per studiarli. Ho vissuto a Vienna per due anni, fino all’inizio del ‘13, continuando a fare il mio lavoro presso l’International Institute for Applied Systems Analysis. E a Vienna, nel ‘12, è nata Anita.
In Comune sono Vicepresidente della commissione 2 (Sviluppo Economico) inoltre faccio parte della Commissione 4 (Politiche Sociali e della Salute, Sanità e Servizi sociali) e della Commissione 6 (Ambiente, Vivibilità urbana e Mobilità) occupandomi dunque specificatamente di quei temi, anche se volentieri seguo anche temi come i diritti, l’accoglienza, il lavoro e le nuove tecnologie.

Giacomo Trombi

Scroll to top of the page