Artisti di strada

Il Comune di Firenze, allo scopo di incrementare le arti di strada e sostenere e valorizzare tutte le forme di espressioni artistiche, per il biennio 2018/2019 mette a disposizione degli artisti nuovi, giovani e/o di passaggio in città, una tra le 32 postazioni interne e le 35 esterne all'area Unesco, suddivise per tipologia:

  • pittori
  • scultori, mosaicisti, finger’s art, ecc.
  • musicisti
  • mimi, burattinai, artisti delle bolle di sapone, cantori, ecc.
  • statue viventi
  • madonnari

Durante il biennio di riferimento la postazione scelta potrà essere concessa ai richiedenti, singoli artisti e gruppi, esclusivamente per un solo periodo al mese per la durata massima di 7 giorni continuativi, secondo le indicazioni del bando.

Gli artisti possono richiedere la prenotazione attraverso un servizio dedicato che consente di individuare su mappa i punti in città in cui possono effettuare le loro performance, scegliendo quelli liberi ad una certa data.

Artisti di strada

Scroll to top of the page