Nozze d’oro in Palazzo Vecchio per gli sposi del 1968

Doppia cerimonia nel Salone dei Cinquecento, con chiusura del museo per l’intera giornata di San Valentino

Sarà un San Valentino speciale per 1195 coppie di sposi fiorentini che quest’anno festeggiano le nozze d’oro: le coppie residenti a Firenze che si sono sposate nel 1968 sono state invitate domani a Palazzo Vecchio per trascorrere una speciale festa degli innamorati.
La cerimonia si svolgerà nel Salone dei Cinquecento in due turni, uno la mattina (ore 10) e uno il pomeriggio (ore 16). Gli eventuali accompagnatori potranno seguire l’iniziativa in videoconferenza in Sala d’Arme.
Nel corso della cerimonia sarà proiettato un video che ripercorre i principali eventi avvenuti l’anno delle nozze, quel 1968 che è passato davvero alla storia e che ha cambiato la vita di tutti quanti noi. I contenuti del video trasmettono emozioni da brivido: dalle manifestazioni studentesche in Francia e Italia alle canzoni del 18° Festival di San Remo presentato dall’esordiente Pippo Baudo, passando per le immagini di ‘2001 Odissea nello spazio’ di Stanley Kubrick fino ad arrivare alle imprese  sportive di Eddy Merckx, di Nino Benvenuti e della Nazionale di calcio italiana, che vince il campionato europeo.
Gli sposi che parteciperanno alla festa organizzata in loro onore riceveranno in omaggio una pergamena e potranno visitare liberamente il Museo di Palazzo Vecchio che rimarrà chiuso al pubblico per l’intera giornata per consentire lo svolgimento dell’iniziativa.

Nozze d’oro in Palazzo Vecchio per gli sposi del 1968

Scroll to top of the page