San Valentino/2, allestimento floreale al piazzale Michelangelo

Una grande cuore d'erba per celebrare San Valentino in uno dei luoghi più romantici della città: l’appuntamento per le coppie di innamorati è domani alle 14 al piazzale Michelangelo con il sindaco, l'assessore all'ambiente e il primo cittadino di Fucecchio. I giardinieri del Comune hanno preparato un nuovo allestimento floreale, come ormai consuetudine degli ultimi anni. Con loro hanno collaborato i volontari del Gruppo Infioratori della Pro Loco di Fucecchio. 
Il progetto vuole rappresentare lo skyline di Firenze con una superficie di 300 metri quadrati di prato pronto che sovrasta un cuore, anch’esso realizzato con 380 metri quadrati di prato pronto al cui centro viene riportata la scritta 'Amo Firenze' con piante fiorite di ciclamini rossi. Nello spazio fra i due elementi (cuore e skyline) viene inserito la rappresentazione stilizzata del giglio fiorentino con cuore incastonato, realizzato dal Gruppo Infioratori (tra i soci fondatori di “Infioritalia, associazione nazionale delle infiorate artistiche”) con la tecnica dell’infiorata. E' grande circa 30 metri quadrati ed è stato realizzato con petali di garofani bianchi e rossi. Il Gruppo Infioratori di Fucecchio, attivo fin dagli anni ’80, ha ripreso a Fucecchio un’antica tradizione religiosa nata alla fine del XVIII secolo: in questi anni sta portando la propria arte in tutte le regioni d’Italia, allestendo piazze e viali con migliaia di fiori, e anche all’estero, come di recente, partecipando a iniziative in Spagna, a Malta e addirittura in Messico.
L’allestimento nel suo complesso (per realizzarlo giardinieri del Comune e volontari hanno lavorato ininterrottamente anche sotto la pioggia) rimarrà al piazzale da domani fino al 18 marzo. L’infiorata si prevede resti per tre-quattro giorni, durata naturale per questo tipo di composizioni. (fn)

San Valentino/2, allestimento floreale al piazzale Michelangelo

Scroll to top of the page