Ztl estiva notturna

Dal 7 aprile torna la limitazione agli accessi nel fine settimana

Torna la ztl estiva notturna dal primo giovedì di aprile (il giorno 7) con la limitazione all’accesso al centro nel fine settimana. Lo stop agli accessi seguirà il seguente orario: dalle 23 di giovedì, venerdì e sabato, fino alle 3 del giorno successivo.

Confermata l’area interessata dai divieti: si tratta dei settori della ztl diurna, ovvero A, B e O cui si aggiungono i settori G e F validi solo per il provvedimento estivo.

Si tratta rispettivamente delle aree di piazza Cavalleggeri-lungarno della Zecca Vecchia-piazza Piave e di quella dell’area di San Niccolò. Per tutelare il rispetto dei divieti saranno riattivate le porte telematiche poste ai confini della ztl. Il provvedimento andrà avanti fino al 2 ottobre compreso. 

Rimanendo in tema di ztl e porte telematiche, da lunedì 4 aprile saranno accesi i dispositivi installati nella zona di piazza Indipendenza, ovvero via Dolfi incrocio viale Strozzi, via Ridolfi incrocio piazza Indipendenza, via Guelfa angolo piazza del Crocifisso che si aggiungono a quella già attiva sulla corsia preferenziale di via Ridolfi da viale Strozzi verso piazza Indipendenza. A seguire sarà la volta delle porte telematiche in lungarno Diaz nei pressi dell’incrocio con Ponte alle Grazie, piazza Nazario Sauro, lungarno Corsini angolo piazza Goldoni e via delle Casine angolo lungarno della Zecca.

 

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page