Il voto del 26 maggio

Per gli elettori fiorentini un doppio appuntamento: le europee e le amministrative. Tutto su tessere elettorali, voto assistito e aperture straordinarie dei punti anagrafici.

In vista delle elezioni del prossimo 26 maggio si invita a verificare che la tessera elettorale non sia esaurita e in tal caso a dotarsene tempestivamente. A questo scopo nel corso della settimana elettorale, oltre a quelle ordinarie, sono in programma aperture straordinarie dei punti anagrafici decentrati (PAD) e dell'ufficio elettorale esclusivamente per il rilascio dei duplicati delle tessere elettorali e per il rinnovo della carta d’identità elettronica agli elettori.

In particolare i PAD sono aperti:

  • lunedì 20 dalle 14.30 alle 17 al Parterre, PAD di Villa Vogel e PAD di via Bini
  • mercoledì 22 dalle 14.30 alle 17 al Parterre, PAD di piazza Alberti, PAD di Villa Vogel e PAD di via Bini
  • venerdì dalle 13 alle 18.30 al Parterre e al PAD di Villa Vogel, dalle 14.30 alle 17 al PAD di via Bini
  • sabato 25 dalle 8.30 alle 18.30 al Parterre e al PAD di Villa Vogel
  • domenica 26 dalle 7 alle 23 al Parterre e al PAD di Villa Vogel

L’Ufficio Elettorale di viale Guidoni 174 è aperto:

  • da lunedì 20 a giovedì 23 dalle 8.30 alle 17
  • venerdì 24 e sabato 25 dalle 8.30 alle 18.30
  • domenica 26 dalle 7 alle 23

Per le persone fisicamente impedite è attivo un servizio, su prenotazione, di consegna a domicilio delle  tessere elettorali. Basta chiamare 055 2768373  martedì ore  8.30-13 e 14.30-17; giovedì ore 8.30-13.

Alle ore 12 di domenica 26 maggio sono disponibili i primi dati sulle affluenze a Firenze

Il voto del 26 maggio

Scroll to top of the page