Il futuro di piazza Cestello, sei incontri per progettarlo insieme

L’11 maggio ha preso il via un processo partecipativo con residenti, associazioni e operatori economici, in collaborazione con la Facoltà di Architettura. Prevista anche la riqualificazione viaria della zona

Sei incontri per inventare la nuova piazza Cestello, per elaborare insieme un progetto di riqualificazione di questa gemma dell’Oltrarno. L’iniziativa, realizzata dal Comune in collaborazione con la Facoltà di Architettura, si chiama "Un Cestello di idee"  e si propone, partendo dalla sua storia e dalle sue funzioni (la chiesa, il teatro, l’ex Caserma Cavalli, le attività economiche etc.) di analizzare la piazza sotto diversi punti di vista ascoltando le idee di chi ci vive e lavora.  In pratica si inizia dalla storia e dalla memoria per poi arrivare alla situazione attuale; ogni incontro sarà verbalizzato con tanto di registrazione audio video e stesura del report finale.

A settembre sarà il turno di un ciclo di film presso il Teatro del Cestello, con una mostra di ricerche storiche su Oltrarno e Centro Storico.

Tra gli appuntamenti da segnalare, venerdì 1° giugno, la visita del cantiere dell’incubatore di impresa in corso di allestimento all’ex Caserma Cavalli.

Ecco l’elenco degli incontri, in programma, ore 18, presso il Teatro Cestello.

11 maggio  Presentazione del percorso di ascolto: “Un Cestello di Idee”; seguono focus e interventi su La storia della Piazza                           

18 maggio, I progetti per l’Oltrarno. con interventi di esponenti della giunta comunale e del Quartiere 1;

25 maggio, La Piazza del Cestello  nel centro storico di Firenze;

1 giugno, Il progetto Hub della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, con visita al cantiere;

8 giugno, Analisi e riflessioni degli operatori  economici, dei commercianti e degli artigiani della zona;

15 giugno, Analisi e riflessioni dei residenti e delle associazioni

Al fianco di questi incontri si inserisce la riqualificazione viaria, approvato dalla Giunta comunale, di tutta l'area di piazza del Cestello. Saranno rifatti il lastricato della piazza, la pavimentazione dei marciapiedi di via e vicolo del Tiratoio, di via del Piaggione e del lungarno Soderini e realizzato un percorso pedonale protetto lungo la direttrice del lungarno, per una spesa totale di 530mila euro.

Il futuro di piazza Cestello, sei incontri per progettarlo insieme

Scroll to top of the page