Trasporta rifiuti in assenza di iscrizione all’Albo gestori ambientali, denunciato

Ieri pomeriggio gli agenti del reparto ambientale della Polizia municipale hanno denunciato il titolare di una ditta che ha abbandonato dei rifiuti perché non era iscritto all’albo dei gestori ambientali. Il veicolo era fermo presso la postazione di cassonetti presente in via de’ Cattani. La pattuglia ha individuato un uomo che stava risalendo dopo essere spuntato da dietro i cassonetti, un cittadino cinese residente a Prato. Ispezionando i cassonetti gli agenti hanno notato che in quelli destinati alla raccolta della carta vi era una consistente quantità di cartone. Il controllo sul veicolo ha fatto emergere che l’uomo aveva trasportato una serie di scatoloni, circa 15, racchiusi in sacchi di nylon. All’interno vi erano scarti di imballaggi quali nastri di plastica e teli di nylon mescolati con materiale cartaceo e inoltre c’erano altri 2 sacchi neri contenenti gli stessi rifiuti e altri cartoni compattati per un volume di circa un metro cubo. Da alcuni accertamenti l’uomo è risultato titolare di una ditta di import-export con sede a Prato, ma non iscritto all’Albo gestori ambientali. Per questo motivo il veicolo ed i rifiuti trasportati sono stati sequestrati ed introdotti in depositeria e l’uomo è stato denunciato per trasporto di rifiuti in assenza di iscrizione all’Albo in violazione alle disposizioni del testo unico ambientale. (edl)

Trasporta rifiuti in assenza di iscrizione all’Albo gestori ambientali, denunciato

Scroll to top of the page