Feed Comunicati Stampa https://www.comune.fi.it/comunicati-stampa/rss.xml it Vendevano on line merce risultata rubata, scoperti e denunciati dalla Polizia Municipale https://www.comune.fi.it/comunicati-stampa/vendevano-line-merce-risultata-rubata-scoperti-e-denunciati-dalla-polizia <span class="field field--name-title field--type-string field--label-hidden">Vendevano on line merce risultata rubata, scoperti e denunciati dalla Polizia Municipale </span> <p><time datetime="2018-10-20T12:00:00Z" class="datetime">20 ottobre 2018</time> </p> <span class="field field--name-uid field--type-entity-reference field--label-hidden"><span lang="" about="/user/128" typeof="schema:Person" property="schema:name" datatype="">d42550</span></span> <span class="field field--name-created field--type-created field--label-hidden">20 Ottobre 2018</span> <div class="excerpt"><p>Gli agenti del Reparto Antidegrado si sono finti clienti interessati e hanno contattato i venditori. I capi di abbigliamento per il ciclismo erano stati trafugati da un negozio specializzato</p></div> <div class="paragraph paragraph--type--contenuto paragraph--view-mode--default"> <div class="field field--name-field-contenuto field--type-text-long field--label-hidden field__item editor-text"><p><span><span><span>Si sono finti clienti interessati all’acquisto di capi di abbigliamento per i ciclismo, che sospettavano essere provento di furto in un negozio specializzato, e hanno contattato i venditori individuati on line. Alla fine sono riusciti a recuperare la merce e denunciato per ricettazione una coppia di origine peruviana. I protagonisti dell’operazione sono gli agenti del Reparto Antidegrado della Polizia Municipale. Tutto è iniziato quando un agente è venuto a sapere che in un famoso negozio fiorentino specializzato nel commercio di biciclette e di abbigliamento professionale per ciclisti era stato commesso il furto di alcuni capi di abbigliamento per un ammontare di 1.200 euro. </span></span></span></p> <p><span><span><span>Gli agenti si sono quindi messi alla ricerca su internet e su un noto sito di vendite on-line hanno trovato alcuni capi di abbigliamento sportivo molto simili a quelli sottratti. A questo punto gli agenti hanno contattato telefonicamente il numero pubblicizzato sul sito concordando un appuntamento con il venditore in piazza Dalmazia. All’incontro si è presentata una coppia peruviana, 37anni lui e 21 lei con un figlioletto e un secondo in arrivo. La coppia ha iniziato una trattativa per la vendita dei capi senza però mostrarli agli agenti. E alle richieste dei finti clienti rispondevano che i capi si trovavano in un magazzino poco distante. Quando l’uomo si è allontanato, altri agenti in borghese l’hanno seguito fino ad un appartamento di via Corridoni e, dopo essersi qualificati come appartenenti alla Polizia Municipale, hanno perquisito l’appartamento. Qui hanno trovato la refurtiva ancora confezionata con i cartellini di vendita e il codice a barre. L'uomo è risultato non in regola con le norme sull'immigrazione e con obbligo di firma presso la Polizia. La merce recuperata è stata restituita al titolare del negozio. (mf)</span></span></span></p> <p> </p></div> </div> <div class="paragraph paragraph--type--immagine paragraph--view-mode--default"> <div class="field field--name-field-immagine field--type-image field--label-hidden field__item editor-media"><img src="/sites/www.comune.fi.it/files/2018-10/WhatsApp%20Image%202018-10-20%20at%2010.13.37.jpeg" width="1600" height="898" alt="" typeof="foaf:Image" class="img-responsive" /> </div> </div> <div class="paragraph paragraph--type--immagine paragraph--view-mode--default"> <div class="field field--name-field-immagine field--type-image field--label-hidden field__item editor-media"><img src="/sites/www.comune.fi.it/files/2018-10/WhatsApp%20Image%202018-10-20%20at%2010.13.56.jpeg" width="898" height="1600" alt="" typeof="foaf:Image" class="img-responsive" /> </div> </div> Sat, 20 Oct 2018 12:55:25 +0000 d42550 7387 at https://www.comune.fi.it Sembra un risciò ma è un ciclomotore, maxi multa per il conducente e sequestro del veicolo https://www.comune.fi.it/comunicati-stampa/sembra-un-riscio-ma-e-un-ciclomotore-maxi-multa-il-conducente-e-sequestro-del <span class="field field--name-title field--type-string field--label-hidden">Sembra un risciò ma è un ciclomotore, maxi multa per il conducente e sequestro del veicolo </span> <p><time datetime="2018-10-20T12:00:00Z" class="datetime">20 ottobre 2018</time> </p> <span class="field field--name-uid field--type-entity-reference field--label-hidden"><span lang="" about="/user/128" typeof="schema:Person" property="schema:name" datatype="">d42550</span></span> <span class="field field--name-created field--type-created field--label-hidden">20 Ottobre 2018</span> <div class="excerpt"><p>La Polizia Municipale chiamata dai Carabinieri per la verifica del mezzo dopo che avevano sorpreso in sella mentre fumava uno spinello</p></div> <div class="paragraph paragraph--type--contenuto paragraph--view-mode--default"> <div class="field field--name-field-contenuto field--type-text-long field--label-hidden field__item editor-text"><p><span><span><span>Sembrava un risciò a pedalata assistita, in realtà era un vero e proprio ciclomotore con tutto quello che ne consegue a livello di rischio per la sicurezza dei clienti e di violazioni al Codice della Strada. L’inganno è stato però scoperto dalla Polizia Municipale chiamata dai Carabinieri. Oltre al sequestro del mezzo per il conducente sono scattate multe per oltre 6.000 euro. </span></span></span></p> <p><span><span><span><span>L’episodio risale al pomeriggio di ieri e prende il via dal fermo, da parte dei Carabinieri di Borgognissanti, del conducente di un risciò sorpreso in sella mentre stava fumando uno spinello. I militari hanno chiesto ausilio a una pattuglia del distaccamento della Zona centrale per effettuare le verifiche sul veicolo. Il conducente ha cercato, prima dell’arrivo della Polizia Municipale, di eliminare le modifiche che avevano trasformato il risciò a pedalata assistita in un vero e proprio ciclomotore. L’uomo ha infatti iniziato a strappare i fili dell’alimentazione tentando anche di riattaccare la catena, ma gli agenti non hanno abboccato e, dopo le verifiche, hanno appurato che si trattava di un ciclomotore “travestito” da risciò.  </span></span></span></span></p> <p><span><span><span><span>Per il conducente sono quindi scattati cinque verbali: uno da 77 euro per mancanza di targa con relativo fermo amministrativo del veicolo per 30 giorni, un altro per ciclomotore senza carta di circolazione (non pagabile al momento, la cui entità compresa tra euro 154 a euro 616 sarà fissata dal Prefetto e che prevede anche il sequestro ai fini della confisca), uno da 849 euro per mancanza di copertura assicurativa (anche confisca del veicolo), uno di 81 euro per circolazione senza casco (con fermo amministrativo di 60 giorni) e, visto che l’uomo non aveva mai conseguito la patente, dovrà pagare anche una sanzione da 5.000 euro. </span></span></span></span></p> <p><span><span><span><span>Ma i guai per l’uomo  non finiscono qui perché, oltre alle violazioni al codice stradale rilevate dalla Polizia Municipale, dovrà rispondere anche penalmente se i Carabinieri  accerteranno che effettivamente guidava sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. (mf)</span></span></span></span></p></div> </div> Sat, 20 Oct 2018 10:52:43 +0000 d42550 7385 at https://www.comune.fi.it Nuovo asfalto in via Corcos e via Chiantigiana, il rifacimento dei marciapiedi nel primo tratto di via Gioberti https://www.comune.fi.it/comunicati-stampa/nuovo-asfalto-corcos-e-chiantigiana-il-rifacimento-dei-marciapiedi-nel-primo <span class="field field--name-title field--type-string field--label-hidden">Nuovo asfalto in via Corcos e via Chiantigiana, il rifacimento dei marciapiedi nel primo tratto di via Gioberti</span> <p><time datetime="2018-10-20T12:00:00Z" class="datetime">20 ottobre 2018</time> </p> <span class="field field--name-uid field--type-entity-reference field--label-hidden"><span lang="" about="/user/128" typeof="schema:Person" property="schema:name" datatype="">d42550</span></span> <span class="field field--name-created field--type-created field--label-hidden">20 Ottobre 2018</span> <div class="excerpt"><p>Ecco i lavori che prenderanno il via la prossima settimana sulle strade cittadine</p></div> <div class="paragraph paragraph--type--contenuto paragraph--view-mode--default"> <div class="field field--name-field-contenuto field--type-text-long field--label-hidden field__item editor-text"><p><span><span>Nuovo asfalto in via Corcos e via Chiantigiana, il rifacimento dei marciapiedi nel primo tratto di via Gioberti. Ma anche la posa di un cavo della media tensione elettrica in zona piazza Tasso, i lavori per nuovi allacci alla rete gas in via delle Panche </span></span>e alla rete idrica in viale Machiavelli, via delle Lame e via Guelfa. Sono solo alcuni degli interventi che prenderanno il via la prossima settimana sulle strade cittadine con l'istituzione di provvedimenti di circolazione.</p> <p><span><span>Per quanto riguarda i risanamenti stradali,, da domani prenderà il via il rifacimento dei marciapiedi nel primo tratto di <strong>via Gioberti</strong>, da piazza Alberti e via Villari. Previsto un restringimento di carreggiata fino al 26 ottobre.</span></span><span><span> Sono inoltre in programma le asfaltature in <strong>via Chiantigiana </strong>e <strong>via Corcos</strong>. Nel primo caso i lavori  inizieranno lunedì 22 ottobre e interesseranno il tratto da via Ferrero a via Campigliano. Fino al 26 ottobre previsto un restringimento di carreggiata con chiusura della corsia preferenziale. In via Corcos invece l’intervento inizierà giovedì 25 ottobre. Fino al 29 ottobre previsti divieti di sosta sull’intera strada, sul tratto via Panerai-via Pampaloni sarà in vigore un restringimento di carreggiata con senso unico verso quest’ultima mentre tra via Panerai e il numero civico 27 solo per il tempo strettamente necessario ai lavori sarà in vigore un divieto di transito (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).</span></span></p> <p><span><span>Ecco gli altri interventi.</span></span></p> <p><span><span><strong>Via Pietrapiana</strong>: inizieranno lunedì 22 ottobre i lavori per la posa di una infrastruttura della telefonia. Fino al 25 ottobre il tratto dal numero civico 26 a piazza Sant’Ambrogio sarà chiuso (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).</span></span></p> <p><span><span><strong>Via delle Lame</strong>: per un nuovo allaccio alla rete idrica da lunedì 22 ottobre il tratto compreso fra via Maggiorelli a via Crocifisso del Lume sarà chiuso (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Termine previsto 26 ottobre.</span></span></p> <p><span><span><strong>Via Fiesolana</strong>: da lunedì 22 ottobre per un nuovo allaccio alla rete fognaria sarà chiuso il tratto compreso fra via di Mezzo e via dei Pilastri (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). L’intervento si concluderà il 27 ottobre.</span></span></p> <p><span><span><strong>Via delle Panche</strong>: ancora un allaccio ma in questo caso alla rete di distribuzione del gas. Da lunedì  22 a sabato 27 ottobre nel tratto via Locchi-via delle Gore sarà in vigore un restringimento di carreggiata.</span></span></p> <p><span><span><strong>Via Guelfa</strong>: inizieranno lunedì 22 ottobre i lavori relativi a un nuovo allaccio alla rete idrica. Fino al 29 ottobre il tratto da via Nazionale a via Montanelli sarà chiuso (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).</span></span></p> <p><span><span><strong>Via Burchiello-via San Francesco di Paola-piazza Tasso-via del Leone</strong>: inizieranno lunedì 22 ottobre i lavori relativi alla posa di un cavo della media tensione elettrica. L’intervento è articolato in quattro fasi: le prime due interesseranno via Burchiello, via San Francesco di Paola e piazza Tasso a partire da lunedì. Fino al 27 ottobre in via Burchiello saranno istituiti divieti di sosta, di transito all’incrocio con via Pulci e un senso unico da via Pulci verso via San Francesco di Paola; e via San Francesco di Paola sarà chiusa da viale Pratolino a via Burchiello. La seconda fase interesserò piazza Tasso con restringimenti di carreggiata e divieti di sosta nel tratto della piazza compreso tra la direttrice proveniente da via di Camaldoli e il semaforo (fino al 3 novembre). La terza fase scatterà il 27 ottobre con alcuni divieti di sosta in piazza Tasso  (fino al 9 novembre) mentre nella quarta fase (dal 3 al 9 novembre) è prevede oltre ad alcuni divieti di sosta nella stessa piazza anche la chiusura di via del Leone nel tratto via della Chiesa-via dell’Orto. Quando saranno in vigore i divieti di transito sarà comunque consentito l’accesso ai mezzi di soccorso e ai veicoli diretti ai passi carrabili.</span></span></p> <p><span><span><strong>Borgo San Jacopo</strong>: per lavori edili scatterà un divieto di transito nel tratto via Guicciardini-via dei Belfredelli. Il provvedimento scatterà da lunedì 22 e rimarrà in vigore fino a giovedì 25 ottobre (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).</span></span></p> <p><span><span><strong>Via Gioberti</strong>: per alcuni interventi sui chiusini da lunedì 22 ottobre saranno istituiti divieti di sosta a tratti. Inoltre in via Villari saranno in vigore un restringimento di carreggiata e divieti di sosta all’altezza di via Gioberti mentre in via Fra’ Paolo Sarpi, lunedì 22 e martedì 23 ottobre, scatterà la chiusura nel tratto via Gioberti-via Scipione Ammirato. A seguire da martedì 23 a giovedì 25 ottobre è prevista la chiusura di via Gioberti da via del Ghirlandaio a via Capo di Mondo, chiusa anche viuzzo delle Canne (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Gli interventi si concluderanno il 31 ottobre.</span></span></p> <p><span><span><strong>Via del Guarlone</strong>: da lunedì 22 ottobre nel tratto da Stradone di Rovezzano a via Loretino ;</span></span></p> <p><span><span><strong>Viale Machiavelli</strong>: per lavori relativi a un nuovo allaccio alla rete idrica da lunedì 22 a sabato 27 ottobre sono previsti divieti di sosta e di transito a cavallo del numero civico 11 (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).</span></span></p> <p><span><span><strong>Via della Buca di Certosa</strong>: per il rifacimento di un allaccio alla rete idrica all’altezza del numero civico 16 da lunedì 22 ottobre scatterà un divieto di transito (eccetto mezzi di soccorso). Termine previsto 27 ottobre.</span></span></p> <p><span><span><strong>Via dei Federighi</strong>: sempre per lavori edili da lunedì 22 a venerdì 26 ottobre sarà chiuso il tratto da via della Vigna Nuova a via dei Palchetti (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).</span></span></p> <p><span><span><strong>Via San Niccolò</strong>: si tratta anche in questo caso di lavori edili con l’istituzione da lunedì 22 ottobre di un divieto di transito nel tratto piazza dei Mozzi-via dell’Olmo (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Termine previsto 26 ottobre.</span></span></p> <p><span><span><strong>Via dell’Oriuolo</strong>: lunedì 22 ottobre è in programma il posizionamento di una autogru. Il tratto da via</span></span><span><span> Portinari alla Biblioteca delle Oblate sarà chiuso dalle 5 alle 7 (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Replica mercoledì 24 ottobre.</span></span></p> <p><span><span><strong>Via Zannoni</strong>: per lavori edili lunedì 22 e martedì 23 ottobre la strada sarà chiusa da via dell’Ariento a via Faenza (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).</span></span></p> <p><span><span><strong>Via del Giglio</strong>: per lavori con piattaforma aerea lunedì 22 ottobre in orario 9-19 sarà chiuso il tratto via dell’Alloro-via del Meralancio. In quest’ultima strada sono previsti divieti di transito. Sarà revocata l’area pedonale di via Sant’Antonino e via Faenza (da via Sant’Antonino a piazza Madonna degli Aldobrandini con senso unico verso quest’ultima).</span></span></p> <p><span><span><strong>Via del Guarlone</strong>: per lavori edili da lunedì 22 ottobre il tratto compreso tra lo Stradone di Rovezzano e via del Loretino sarà chiuso (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). Termine previsto 5 novembre.</span></span></p> <p><span><span><strong>Via delle Seggiole</strong>: per effettuare la manutenzione della facciata di un edificio, dalle 9 di martedì 23 e per l’intera giornata di mercoledì 24 ottobre la strada sarà chiusa fra Borgo Albizi e via dei Pandolfini.</span></span></p> <p><span><span><strong>Via Solferino</strong>: da martedì 23 ottobre prenderanno il via i lavori di rifacimento della fognatura e dell’impianto di pompaggio delle acque reflue in viale Fratelli Rosselli. Prevista l’istituzione di un senso unico in via Solferino verso via Magenta mentre in piazza Vittorio Veneto scatterò un restringimento di carreggiata. L’intervento si concluderà il 27 ottobre.</span></span></p> <p><span><span><strong>Via dei Pescioni</strong>: mercoledì 24 ottobre è in programma la posa di una infrastruttura telefonica. Nel tratto via Strozzi-via Campidoglio sarà chiuso (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).</span></span></p> <p><span><span><strong>Via Neri di Bicci</strong>: per lavori edili mercoledì 24 e giovedì 25 ottobre la strada sarà chiusa (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).</span></span></p> <p><span><span><strong>Piazza Tanucci</strong>: da mercoledì 24 ottobre sono in programma interventi sulle alberature. Fino al 31 ottobre previsti chiusure a tratti in orario 9-18.</span></span></p> <p><span><span><strong>Via De Sanctis</strong>: per un trasloco giovedì 25 ottobre da mezzanotte e mezzo alle 5.30 sarà chiusa la corsia preferenziale (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili) nel tratto compreso fra lungarno Colombo e via Sella.</span></span></p> <p><span><span><strong>Via Lulli</strong>: per lavori edili giovedì 25 e venerdì 26 ottobre la strada sarà chiusa da via Toselli a via Ponte alle Mosse nella fascia oraria 9-18 (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili).</span></span></p> <p><span><span>Per quanto riguarda i provvedimenti per eventi e iniziative, domani domenica 21 ottobre per “ottobre in festa in viale Europa” saranno in vigore divieti di sosta e transito sui controviali (6.30-21).  </span></span></p> <p><span><span>(mf)</span></span></p></div> </div> Sat, 20 Oct 2018 14:01:25 +0000 d42550 7389 at https://www.comune.fi.it Controlli nei mercati, la Polizia Municipale in azione in via Salvi Cristiani https://www.comune.fi.it/comunicati-stampa/controlli-nei-mercati-la-polizia-municipale-azione-salvi-cristiani <span class="field field--name-title field--type-string field--label-hidden">Controlli nei mercati, la Polizia Municipale in azione in via Salvi Cristiani</span> <p><time datetime="2018-10-20T12:00:00Z" class="datetime">20 ottobre 2018</time> </p> <span class="field field--name-uid field--type-entity-reference field--label-hidden"><span lang="" about="/user/128" typeof="schema:Person" property="schema:name" datatype="">d42550</span></span> <span class="field field--name-created field--type-created field--label-hidden">20 Ottobre 2018</span> <div class="excerpt"><p>Gli agenti del Reparto Amministrativo sequestrano 250 articoli tra borse e bigiotteria. Multa da 5.000 euro a un venditore abusivo, sanzionati anche tre banchi troppo “larghi” </p></div> <div class="paragraph paragraph--type--contenuto paragraph--view-mode--default"> <div class="field field--name-field-contenuto field--type-text-long field--label-hidden field__item editor-text"><p><span><span><span>Proseguono i controlli della Polizia Municipale nei mercati cittadini. Questa mattina gli agenti del Reparto Amministrativo sono intervenuti in via Salvi Cristiani sequestrando 250 articoli (borse e bigiotteria) a tre venditori abusivi. Due si sono dati alla fuga, mentre il terzo è stato fermato dalla Polizia Municipale. Per lui è scattata la maximulta da 5.000 euro per la violazione della legge regionale sul commercio. Gli agenti hanno poi riscontrato che tre banchi si erano allargati occupando più spazio rispetto ai posti loro assegnati. I tre venditori sono stati multati con una snazione da 500 euro. (mf)</span></span></span></p></div> </div> Sat, 20 Oct 2018 10:50:01 +0000 d42550 7383 at https://www.comune.fi.it Via Gioberti, da lunedì in servizio le tre nuove isole ecologiche interrate in via Orcagna, via Scialoia e via Villari https://www.comune.fi.it/comunicati-stampa/gioberti-da-lunedi-servizio-le-tre-nuove-isole-ecologiche-interrate-orcagna <span class="field field--name-title field--type-string field--label-hidden">Via Gioberti, da lunedì in servizio le tre nuove isole ecologiche interrate in via Orcagna, via Scialoia e via Villari</span> <p><time datetime="2018-10-20T12:00:00Z" class="datetime">20 ottobre 2018</time> </p> <span class="field field--name-uid field--type-entity-reference field--label-hidden"><span lang="" about="/user/128" typeof="schema:Person" property="schema:name" datatype="">d42550</span></span> <span class="field field--name-created field--type-created field--label-hidden">20 Ottobre 2018</span> <div class="excerpt"><p>L’assessore Bettini: “Un tassello della complessiva riqualificazione della strada. In arrivo due ulteriori postazioni in via Cimabue e via del Ghirlandaio”</p></div> <div class="paragraph paragraph--type--contenuto paragraph--view-mode--default"> <div class="field field--name-field-contenuto field--type-text-long field--label-hidden field__item editor-text"><p><span><span>Sono state “inaugurate” oggi ed entreranno in servizio lunedì le nuove isole ecologiche interrate in nella zona di via Gioberti, per la precisione nelle vie traverse Orcagna, Scialoia e Villari. Sul posto l’assessore all’ambiente Alessia Bettini e Domenico Scamardella direttore territoriale per Firenze di Alia. “La realizzazione delle postazioni interrate rientra nel progetto complessivo di riqualificazione di via Gioberti – sottolinea l’assessore Bettini –. Per le tre inaugurate oggi sono stati investiti 200.000 euro. Il programma prevede ulteriori due postazioni interrate a completamento del sistema delle isole ecologiche dell’area, in via Cimabue e via del Ghiraldaio”.</span></span></p> <p><span><span>Le nuove postazioni interrate saranno disponibili per gli utenti da lunedì prossimo e nella stessa giornata Alia rimuoverà i 45 cassonetti collocati su strada. Sempre a partire da lunedì prenderà il via la raccolta porta a porta di carta e cartone per i 150 negozi di via Gioberti e piazza Beccaria; gli utenti residenziali continueranno invece ad usare i cassonetti dedicati a carta e cartone collocati nelle strade laterali.  (mf)</span></span></p></div> </div> <div class="paragraph paragraph--type--immagine paragraph--view-mode--default"> <div class="field field--name-field-immagine field--type-image field--label-hidden field__item editor-media"><img src="/sites/www.comune.fi.it/files/2018-10/WhatsApp%20Image%202018-10-20%20at%2013.23.57.jpeg" width="1600" height="1200" alt="" typeof="foaf:Image" class="img-responsive" /> </div> </div> <div class="paragraph paragraph--type--immagine paragraph--view-mode--default"> <div class="field field--name-field-immagine field--type-image field--label-hidden field__item editor-media"><img src="/sites/www.comune.fi.it/files/2018-10/WhatsApp%20Image%202018-10-20%20at%2013.23.58.jpeg" width="1200" height="1600" alt="" typeof="foaf:Image" class="img-responsive" /> </div> </div> Sat, 20 Oct 2018 12:50:49 +0000 d42550 7386 at https://www.comune.fi.it La comunicazione dell'assessore Giorgetti sulla tramvia nel Consiglio di lunedì https://www.comune.fi.it/comunicati-stampa/la-comunicazione-dellassessore-giorgetti-sulla-tramvia-nel-consiglio-di-lunedi <span class="field field--name-title field--type-string field--label-hidden">La comunicazione dell&#039;assessore Giorgetti sulla tramvia nel Consiglio di lunedì</span> <p><time datetime="2018-10-20T12:00:00Z" class="datetime">20 ottobre 2018</time> </p> <span class="field field--name-uid field--type-entity-reference field--label-hidden"><span lang="" about="/user/129" typeof="schema:Person" property="schema:name" datatype="">d58265</span></span> <span class="field field--name-created field--type-created field--label-hidden">19 Ottobre 2018</span> <div class="excerpt"><p>Tra le delibere al voto la terza variazione di bilancio, la nomina del Collegio dei revisori dei conti e l&#039;istituzione di una Commissione speciale per la revisione del sistema di decentramento comunale. La seduta convocata alle 14,15 nel Salone dei Duecento</p></div> <div class="paragraph paragraph--type--contenuto paragraph--view-mode--default"> <div class="field field--name-field-contenuto field--type-text-long field--label-hidden field__item editor-text"><p lang="zxx" xml:lang="zxx" xml:lang="zxx">L'assessore alla mobilità e ai lavori pubblici Stefano Giorgetti svolgerà nel prossimo Consiglio comunale, lunedì 22 ottobre, una comunicazione sul tema della tramvia.</p> <p lang="zxx" xml:lang="zxx" xml:lang="zxx">La seduta, preceduta come di consueto dall'ora dedicata al Question Time (con inizio alle 14,15), si aprirà con comunicazioni e domande di attualità dei consiglieri, e proseguirà con l'esame e il voto su cinque delibere: due riguardano il riconoscimento di debiti fuori bilancio. Un'altra delibera contiene la terza variazione di bilancio. Poi sarà la volta della nomina del Collegio dei revisori dei conti per il triennio 2018-201. Infine, la delibera per l'istituzione di una Commissione speciale "per la revisione del sistema di decentramento comunale e dei relativi organi di rappresentanza" proposta dal capogruppo di Forza Italia Jacopo Cellai. Finito il voto sulle delibere, la comunicazione dell'assessore Giorgetti, cui seguirà il dibattito.</p> <p lang="zxx" xml:lang="zxx" xml:lang="zxx">Iscritte nell'ordine del giorno anche interrogazioni, ordini del giorno, mozioni e risoluzioni. (fdr)</p> <p lang="zxx" xml:lang="zxx" xml:lang="zxx">Il dettaglio dei lavori è consultabile al link</p> <p lang="zxx" xml:lang="zxx" xml:lang="zxx"><a href="https://www.comune.fi.it/sites/www.comune.fi.it/files/2018-10/2018-10-22%20-%20ordine.pdf"><u>https://www.comune.fi.it/sites/www.comune.fi.it/files/2018-10/2018-10-22%20-%20ordine.pdf</u></a></p> <p lang="zxx" xml:lang="zxx" xml:lang="zxx">Diretta sul canale youtube</p> <p lang="zxx" xml:lang="zxx" xml:lang="zxx"><span><a href="https://www.youtube.com/channel/UCXdLhwYzwI9159Ei7TDTn4w"><u>https://www.youtube.com/channel/UCXdLhwYzwI9159Ei7TDTn4w</u></a></span></p></div> </div> Fri, 19 Oct 2018 13:55:34 +0000 d58265 7381 at https://www.comune.fi.it Tramvia, da lunedì la modifica di un impianto semaforico in via di Novoli https://www.comune.fi.it/comunicati-stampa/tramvia-da-lunedi-la-modifica-di-un-impianto-semaforico-di-novoli <span class="field field--name-title field--type-string field--label-hidden">Tramvia, da lunedì la modifica di un impianto semaforico in via di Novoli</span> <p><time datetime="2018-10-20T12:00:00Z" class="datetime">20 ottobre 2018</time> </p> <span class="field field--name-uid field--type-entity-reference field--label-hidden"><span lang="" about="/user/128" typeof="schema:Person" property="schema:name" datatype="">d42550</span></span> <span class="field field--name-created field--type-created field--label-hidden">20 Ottobre 2018</span> <div class="excerpt"><p>Previsto un restringimento di carreggiata in ingresso città da via Torre degli Agli a via Tagliaferri</p></div> <div class="paragraph paragraph--type--contenuto paragraph--view-mode--default"> <div class="field field--name-field-contenuto field--type-text-long field--label-hidden field__item editor-text"><p><span><span><span>Per effettuare alcune modifiche all’impianto semaforico in via di Novoli all’altezza di via Torre degli Agli, da lunedì 22 ottobre sarà in vigore un restringimento di carreggiata in ingresso città (tratto via Torre degli Agli-via Tagliaferri). Termine previsto fine novembre. (mf)</span></span></span></p></div> </div> Sat, 20 Oct 2018 10:51:30 +0000 d42550 7384 at https://www.comune.fi.it Art.1-MDP al Q4: “Libri e materiale scolastico per i detenuti di Sollicciano” https://www.comune.fi.it/comunicati-stampa/art1-mdp-al-q4-libri-e-materiale-scolastico-i-detenuti-di-sollicciano <span class="field field--name-title field--type-string field--label-hidden">Art.1-MDP al Q4: “Libri e materiale scolastico per i detenuti di Sollicciano”</span> <p><time datetime="2018-10-19T12:00:00Z" class="datetime">19 ottobre 2018</time> </p> <span class="field field--name-uid field--type-entity-reference field--label-hidden"><span lang="" about="/user/129" typeof="schema:Person" property="schema:name" datatype="">d58265</span></span> <span class="field field--name-created field--type-created field--label-hidden">19 Ottobre 2018</span> <div class="paragraph paragraph--type--contenuto paragraph--view-mode--default"> <div class="field field--name-field-contenuto field--type-text-long field--label-hidden field__item editor-text"><p lang="zxx" xml:lang="zxx" xml:lang="zxx">Ieri le consigliere e i consiglieri al Q4 di Articolo 1-MDP Corinna Pugi, Nicolina Cavallaro, Filippo Picone e Sara Cappelletti si sono recati presso il carcere di Sollicciano dove hanno consegnato del materiale utile allo svolgimento dei corsi scolastici per i detenuti.</p> <p lang="zxx" xml:lang="zxx" xml:lang="zxx">“Quella di ieri – sostengono i consiglieri di quartiere insieme al capogruppo a Palazzo Vecchio Alessio Rossi e alla consigliera Stefania Collesei – è stata per noi una giornata significativa e molto gratificante, abbiamo potuto contribuire ad arricchire, seppur parzialmente, la dotazione di libri e materiale didattico a supporto dell’attività delle associazioni impegnate nel recupero dei detenuti.</p> <p lang="zxx" xml:lang="zxx" xml:lang="zxx">Tutto questo è stato reso possibile dalla generosità e dalla solidarietà delle tante persone che parteciparono alla serata di beneficienza del 20 aprile scorso, che il gruppo di Art. 1 MdP del Quartiere 4 aveva organizzato dopo aver ascoltato le problematiche e le criticità direttamente dai rappresentanti dei detenuti e delle forze di Polizia penitenziaria nel Consiglio del 15 novembre del 2016 e aver preso atto delle tante difficoltà e carenze della struttura che gravano sulle tante persone che la popolano”. (fdr)</p> <p lang="zxx" xml:lang="zxx" xml:lang="zxx"> </p></div> </div> <div class="paragraph paragraph--type--immagine paragraph--view-mode--default"> <div class="field field--name-field-immagine field--type-image field--label-hidden field__item editor-media"><img src="/sites/www.comune.fi.it/files/2018-10/sollicciano.jpg" width="1599" height="1200" alt="" typeof="foaf:Image" class="img-responsive" /> </div> </div> Fri, 19 Oct 2018 13:06:46 +0000 d58265 7379 at https://www.comune.fi.it Piazza dei Ciompi, sabato 20 ottobre tornano i ‘Libri e fiori’ fuori bottega https://www.comune.fi.it/comunicati-stampa/piazza-dei-ciompi-sabato-20-ottobre-tornano-i-libri-e-fiori-fuori-bottega <span class="field field--name-title field--type-string field--label-hidden">Piazza dei Ciompi, sabato 20 ottobre tornano i ‘Libri e fiori’ fuori bottega</span> <p><time datetime="2018-10-19T12:00:00Z" class="datetime">19 ottobre 2018</time> </p> <span class="field field--name-uid field--type-entity-reference field--label-hidden"><span lang="" about="/user/127" typeof="schema:Person" property="schema:name" datatype="">d58659</span></span> <span class="field field--name-created field--type-created field--label-hidden">19 Ottobre 2018</span> <div class="paragraph paragraph--type--contenuto paragraph--view-mode--default"> <div class="field field--name-field-contenuto field--type-text-long field--label-hidden field__item editor-text"><p><span><span>In piazza dei Ciompi torna l’appuntamento con ‘Libri e fiori’ fuori bottega. Dopo il debutto del 15 settembre scorso, librerie indipendenti e fiorai tornano in piazza con la loro offerta tra cultura e bellezza: letture, presentazioni, dimostrazioni di composizioni floreali e lezioni sulla cura dei fiori recisi. L’iniziativa è organizzata da Confartigianato Imprese Firenze con il contributo del Comune di Firenze. Alcune delle librerie indipendenti presenti in piazza dei Ciompi aderiscono al progetto #ioleggoperché e saranno riconoscibili dal logo esposto presso gli stand. Sarà allestito anche uno stand di Publiacqua per promuovere l’uso consapevole dell’acqua. La fiera, a ingresso gratuito con orario 10-19, andrà avanti fino al mese di dicembre.</span></span></p> <p> </p> <p> </p> <p><span><span>Il programma:</span></span></p> <p> </p> <p><span><span>Ore 11 Stand Libreria Cuccumeo appuntamento con Barbara Cantini, per la lettura del suo ultimo libro di Mortina – L’amico fantasma. A seguire firma copie</span></span></p> <p> </p> <p><span><span>Ore 15.30 Stand Confartigianato Flaminia Cruciani presenta il suo libro ‘Lezioni di immortalità’ in collaborazione con Libreria Alfani</span></span></p> <p> </p> <p><span><span>Ore 16 Stand Libreria Cuccumeo organizza ‘Bugie a pois’, un gioco-latorio di bugie lette e raccontate a partire dal libro La Bugia di C. Grive, F. Bertrand.</span></span></p> <p> </p> <p><span><span>Ore 17 Stand Dischi Fenice Giovanna Melloni e Alessandra Aricò presentano il libro ‘Povero è cool’ di Giovanna Hugues.</span></span></p> <p> </p> <p><span><span>Ore 17.30 presso la Sosta dei Ciompi (piazza dei Ciompi 28-29) Alessandro Vittorio Sorani e Raffaele Palumbo presentano ‘Sette baci prima di dormire’ di Sara Gazzini.</span></span></p> <p> </p> <p> </p></div> </div> Fri, 19 Oct 2018 10:43:32 +0000 d58659 7373 at https://www.comune.fi.it La Squadra anti droga della Polizia Municipale in azione in piazza Annigoni, arrestato uno spacciatore https://www.comune.fi.it/comunicati-stampa/la-squadra-anti-droga-della-polizia-municipale-azione-piazza-annigoni-arrestato <span class="field field--name-title field--type-string field--label-hidden">La Squadra anti droga della Polizia Municipale in azione in piazza Annigoni, arrestato uno spacciatore </span> <p><time datetime="2018-10-19T12:00:00Z" class="datetime">19 ottobre 2018</time> </p> <span class="field field--name-uid field--type-entity-reference field--label-hidden"><span lang="" about="/user/128" typeof="schema:Person" property="schema:name" datatype="">d42550</span></span> <span class="field field--name-created field--type-created field--label-hidden">19 Ottobre 2018</span> <div class="excerpt"><p>L’intervento ieri pomeriggio: stamani la convalida e l’accompagnamento in carcere. Denunciato un altro pusher minorenne, l’acquirente segnalato alla Prefettura </p></div> <div class="paragraph paragraph--type--contenuto paragraph--view-mode--default"> <div class="field field--name-field-contenuto field--type-text-long field--label-hidden field__item editor-text"><p><span><span><span>Ancora un intervento della Squadra Antidroga della Polizia Municipale. Ieri pomeriggio gli agenti hanno colto in flagrante due spacciatori: uno è stato arrestato, l’altro denunciato mentre l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura. </span></span></span></p> <p><span><span><span>La pattuglia era in servizio nella zona di piazza Annigoni quando, intorno alle 15, ha visto arrivare un furgone: dal mezzo è sceso un uomo che si è messo a metteva a parlottare con un ragazzo che si trovava in piazza. Concluso il colloquio il giovane, con aria circospetta, ha raggiunto un uomo fermo dall’altro lato della piazza che, dopo un breve colloquio, si è allontanato in sella a una bicicletta. Un’assenza durata pochi minuti: l’uomo è infatti tornato consegnando qualcosa al ragazzo che, come in una staffetta, l’ha passata all’autista del furgone ricevendo in cambio del denaro. A questo punto, gli agenti sono entrati in azione bloccando i tre protagonisti di un episodio di compravendita di droga. L’uomo del furgone, risultato essere un 27enne residente in Provincia di Firenze, aveva infatti consegnato del denaro al più giovane dei due pusher. Lo spacciatore più anziano ha provato a fuggire ma il tentativo è fallito: gli agenti lo hanno bloccato mentre cercava di ingerire qualcosa e aveva appena gettato via alcune banconote. La pattuglia ha quindi recuperato la sostanza a terra (risultata dalle analisi hashish) che si è aggiunta a quella che il pusher aveva in tasca. Per la droga circa 2,5 grammi, e il denaro, 45 euro, è scattato il sequestro. </span></span></span></p> <p><span><span><span>Sottoposto al fotosegnalamento presso il gabinetto Regionale di Polizia Scientifica, lo spacciatore più anziano è risultato un nordafricano 36enne in regola con la normativa sull’immigrazione e già noto alle forze dell’ordine. Per lui è scattato l’arresto in flagranza di reato di spaccio. Stamani il processo per direttissima in cui è stato convalidato l’arresto per spaccio in concorso con minore e resistenza. In attesa della prossima udienza, in programma il mese prossimo, l’uomo è stato portato nel carcere di Sollicciano. L’altro pusher è risultato un 16enne, sempre nordafricano: gli agenti gli hanno trovato indosso oltre 8 grammi di hashish. Il minorenne è stato denunciato a piede libero per spaccio in concorso. Infine l’acquirente: il 27enne è stato trovato in possesso di un involucro di cellophane contenente circa mezzo grammo di polvere bianca, che dalle analisi è risultata cocaina. La droga è stata sequestrata e l’uomo segnalato alla Prefettura. (mf)</span></span></span></p></div> </div> <div class="paragraph paragraph--type--immagine paragraph--view-mode--default"> <div class="field field--name-field-immagine field--type-image field--label-hidden field__item editor-media"><img src="/sites/www.comune.fi.it/files/2018-10/WhatsApp%20Image%202018-10-19%20at%2015.30.13.jpeg" width="1038" height="1600" alt="" typeof="foaf:Image" class="img-responsive" /> </div> </div> Fri, 19 Oct 2018 14:36:02 +0000 d42550 7382 at https://www.comune.fi.it