Dmitrij Palagi e Antonella Bundu (Sinistra Progetto Comune): “SaS, SaS, prova. Il Comune sente?”

“Manifestazione davanti Palazzo Vecchio annunciata in queste ore: lunedì chiederemo conto alla Giunta dell’assenza di riscontri alle organizzazioni sindacali”

Le organizzazioni sindacali arriveranno in piazza della Signoria (via dei Gondi) lunedì, alle 10.00. Al termine della manifestazione – annunciano i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – chiederemo conto alla Giunta del silenzio che ha scelto in questi giorni, in merito alla situazione in SaS, la partecipata del Comune di Firenze in cui si denuncia un significativo peggioramento delle condizioni di lavoro.
Tanti sono i punti sollevati dalla piattaforma di mobilitazione, ma riteniamo che la cosa più grave sia la questione più generale legata al complessivo peggioramento del clima aziendale, aggravato dall'assenza di riscontri da parte del nostro ente.
L’azienda – proseguono i consiglieri di Sinistra Progetto Comune – è stata colpita da numerosi scandali e spesso si sono allungate delle ombre sul suo futuro: a questo ora si aggiungono imposizioni unilaterali di disposizioni, nuovi orari e applicazioni di norme non previste dal CCLN di riferimento.
Vogliamo esprimere la nostra piena solidarietà alla mobilitazione sindacale e al personale dipendente: saremo al loro fianco – concludono Bundu e Palagi – dentro e fuori Palazzo Vecchio”. (s.spa.)

Questo blocco è in errore o mancante. Potresti aver perso dei contenuti, o potresti provare se riesci a abilitare il modulo originale.
Scroll to top of the page