comune di firenze
English Version
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su YouTube
Percorso: Home > Comune di Firenze > Cantieri tramvia in zona stazione
testo piccolo testo medio testo grande Stampa la pagina RSS Condividi su Twitter Condividi su Facebook

Cantieri tramvia in zona stazione

Coinvolte in particolare via Valfonda, via Nazionale e piazza Indipendenza

Cantieri tramvia in zona stazione

 

Linea 3 

Prenderanno il via all’inizio di aprile gli ultimi cantieri della linea 3 in via Valfonda e nella zona della stazione. Si procederà alla realizzazione dei binari in piazza Bambine e Bambini di Beslan e in via Valfonda fino alla stazione, dove la linea 3 si ricollegherà con i binari della linea 1.
I lavori prima riguarderanno i sottoservizi e poi la realizzazione della sede tranviaria comportando, tra l’altro, la chiusura di una corsia in via Valfonda e quindi la riorganizzazione della viabilità nell’intera zona. Il nuovo assetto si basa su un principio basilare: rispetto all’area della stazione via Valfonda sarà utilizzata in uscita e via Nazionale in entrata (con una divisione dei flussi di traffico). Infatti via Nazionale sarà dedicata in particolar modo ai mezzi pubblici mentre i mezzi privati saranno indirizzati su itinerari che sfrutteranno la viabilità secondaria a destra e sinistra della strada a seconda della destinazione finale: a sinistra, per chi è diretto al mercato centrale; a destra, per chi invece è diretto verso la stazione.
I veicoli in transito su via Santa Caterina d’Alessandria provenienti dai viali non potranno proseguire fino a via Nazionale (sarà infatti invertito il senso di marcia nell’ultimo tratto) ma avranno a disposizione due itinerari rispettivamente per il mercato centrale e per la stazione (Kiss&ride e parcheggio) segnalati con apposita cartellonistica.
I veicoli diretti al mercato centrale svolteranno a sinistra in via Bartolommei per rientrare in via San Zanobi e proseguire in via Panicale-via Taddea. L’uscita dal mercato avverrà attraverso il percorso via Chiara-via Nazionale-via Fiume-piazza Adua-via Valfonda.
I veicoli diretti alla stazione e al relativo parcheggio svolteranno a destra in piazza Indipendenza fino all’incrocio con via Dolfi, poi svoltano a sinistra sulla piazza, costeggiano gli edifici fino all’incrocio semaforizzato con via Ridolfi, proseguono in piazza Indipendenza fino a via della Fortezza, rientrano in via del Pratello, dove transitano fino a piazza del Crocifisso, proseguono in via Faenza-via Cennini per arrivare in piazza Adua. Da qui accedono al kiss&ride delle Fs, prospiciente alla Palazzina Reale, dove possono sostare gratuitamente per 15 minuti, e all’ingresso del parcheggio della stazione, utilizzando la corsia interna. I veicoli in uscita dal parcheggio della stazione non potranno usare la rotatoria ma dovranno salire sulla rampa dell’ex kiss&ride (biglietteria), riprendere la corsia interna lato ex pensilina e uscire da via Valfonda.
L’itinerario per stazione/parcheggio è accessibile per chi proviene da viale Strozzi e da via Dolfi con rientro su piazza Indipendenza.
Per istituire la nuova viabilità sono stati predisposti diversi provvedimenti. Prima di tutto la riapertura al transito di piazza Indipendenza su tre lati (da via Santa Caterina d’Alessandria in direzione di via Dolfi, dall’incrocio con via Dolfi all’incrocio con via della Fortezza, dall’ incrocio con via della Fortezza a via Nazionale verso quest’ultima). Poi il cambio di senso di un tratto di via Santa Caterina d’Alessandria dall’incrocio con via XXVII Aprile a piazza Indipendenza. Vengono inoltre attivate due nuove porte telematiche: la prima, in corrispondenza delle scalette in piazza Stazione, a protezione della corsia riservata al trasporto pubblico e autorizzati (ztl A e B); la seconda, all’angolo tra via Nazionale e via Guelfa, per tutelare la corsia riservata al trasporto pubblico e autorizzati (tra cui ztl A e B). Viene infine spostata la porta telematica che si trova all’inizio di via XXVII Aprile (la nuova collocazione è tra via XXVII Aprile e via San Zanobi).
Per realizzare la nuova viabilità vengono adottati vari cambi di senso nelle strade interessate dai percorsi per stazione/parcheggio e mercato. Ecco i principali: via Guelfa, da incrocio con via Montanelli a via Nazionale (cambio di senso verso quest’ultima); via Montanelli (inversione di senso verso piazza Indipendenza); via Fiume (inversione di senso verso piazza Adua); via Faenza, da piazzetta del Crocifisso a via Cennini (inversione di senso verso via Cennini); via Cennini, da via Faenza a piazza Adua (inversione di senso verso piazza Adua); via San Zanobi, da via delle Ruote a via XXVII aprile (inversione di senso verso via XXVII aprile). 

Continuano intanto gli interventi propedeutici all’istituzione della nuova viabilità. Da lunedì 27 marzo scatteranno divieti di sosta in piazza Indipendenza per la realizzazione di stalli per taxi, veicoli dei residenti Ztl e ciclomotori/motocicli. Previsto anche un restringimento di carreggiata in piazza della Stazione in corrispondenza della rotatoria fronte largo Alinari. Ancora divieti di sosta in via Fiurme per istituzione di stalli per bus e veicoli residenti Ztl.

Lunedì 27 marzo è in programma il ribaltamento del cantiere in via Corridoni, nel tratto da via Bini a via Pisacane, e in via Piscane, nel tratto da via Mazzoni e via Tabarrini. I lavori si sposteranno sull’altro lato delle due strade senza modifiche di viabilità. Sempre lunedì 27 marzo per effettuare il ripristino delle quote del piano carrabile in piazza della Costituzione sarà chiuso il tratto da via XX Settembre a via Puccinotti (fino al 30 marzo). Inoltre in orario notturno (21-5) si aggiungerà la chiusura di via dello Statuto a tratti successivi (fino al 31 marzo) per la rimozione del newjersey che sarà sostituito con la rete leggera.


Linea2

Da martedì 28 marzo prenderanno il via i lavori per la pavimentazione stradale in via di Novoli nel tratto via Vecchi-via Allori. Prevista la chiusura da via Allori a via Valdinievole. Deroghe per i veicoli diretti ai passi carrabili con accesso/uscita solo da via Valdinievole. Sempre martedì 28 marzo ma alle 21 sarà modificato l’assetto delle corsie su Ponte Mariti senza cambiamenti della viabilità. Inizierà alle 10 di venerdì 31 marzo uno scavo all’angolo tra viale Fratelli Rosselli e via Alamanni per concludere i lavori di Toscana Energia. Fino alle 6 di lunedì 3 aprile previsto un restringimento di carreggiata per la realizzazione del percorso pedonale protetto. Lo stesso provvedimento sarà replicato lunedì e martedì notte, ovvero dalle 21 di lunedì 3 alle 6 di martedì 4 aprile e dalle 21 di martedì alle 6 di mercoledì 6 aprile per terminare alcuni lavori di Publiacqua.

 

Le infografiche


Aprile 2017 - Linea 3

Gennaio 2017 - Linea 3

Dicembre 2016 - Linea 3

Settembre 2016 - Linea 3


Luglio 2016 - Linea 2


Giugno 2016 - Linea 3

 

Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006

Website Security Test

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Vai al contenuto principale  Percorso di navigazione  Vai al menu di Comune di Firenze  Vai al menu di Area tematica  Piè di pagina

Scorciatoie - Funzionalità

Torna indietro,  Stampa pagina 

Scorciatoie - Pagine principale

Comune di Firenze  Eventi in Città  Servizi e modulistica - Servizi on-line  Mappa del sito