comune di firenze
English Version
Seguici su Twitter Seguici su Facebook Seguici su Instagram Seguici su YouTube
Percorso: Home > Comune di Firenze > Firenze nel mondo
testo piccolo testo medio testo grande Stampa la pagina RSS Condividi su Twitter Condividi su Facebook

Firenze, una città internazionale

Il Comune di Firenze ha sviluppato una rilevante vocazione relativamente alle relazioni internazionali e al partenariato, come pure forti legami con il resto del mondo.
Dagli anni ’50 la città ha aperto la sua visione alla situazione europea, mediterranea e mondiale, grazie al pensiero e all’azione del Sindaco Giorgio La Pira che ideò e promosse I Colloqui mediterranei – incontri di rilevanza internazionale volti a trattare tematiche mondiali indirizzate alla promozione della pace e della comprensione fra i popoli – in particolare nel conflitto israelo-palestinese.
Sulla scia di questa tradizione, il Comune di Firenze continua ancora oggi a promuovere e ad organizzare eventi internazionali per favorire la pacifica convivenza e la reciproca comprensione,  anche nel quadro di iniziative di cooperazione decentrata in partenariato con i governi locali dei Paesi del Sud del mondo pure nell’ambito di programmi e progetti dell’Unione Europea, di organizzazioni internazionali e della Regione Toscana.
Firenze ha oggi oltre 30 partenariati con città (città gemelle, città amiche e città legate dal Patto di Fratellanza).
Il Comune di Firenze, tramite l' Ufficio Relazioni internazionali e cooperazione, si occupa del ricevimento istituzionale di delegazioni estere, della preparazione di iniziative e progetti volti a promuovere scambi di esperienze e di best practices, di attività ed eventi volti a rafforzare il sentimento di identità europea, il diritto di cittadinanza e la partecipazione ai processi decisionali nel campo delle politiche urbane sostenibili. Il suo staff fornisce anche  consulenza al Sindaco, agli Assessori e alle Direzioni relativamente a tematiche internazionali e sostiene la partecipazione del Comune di Firenze ad iniziative mirate a promuovere la cultura della pace, la cooperazione e il rispetto per la diversità. Inoltre effettua visite guidate al Museo di Palazzo Vecchio, in diverse lingue, per le delegazioni internazionali ospiti dell’Amministrazione comunale.
Il Comune di Firenze è inoltre membro attivo nelle maggiori reti estere di città.

Contatti

Assessora Relazioni Internazionali e Cooperazione
Dr.ssa Anna Paola CONCIA
Palazzo Vecchio (3° piano) piazza della Signoria
50122 Firenze - Italia
assessora.concia@comune.fi.it
Segreteria: tel. 055.2768042/8043 - fax 055.2768265

Dirigente Servizio eventi e Relazioni Internazionali
Dr.ssa Carmela Valdevies
carmela.valdevies@comune.fi.it

Ufficio Relazioni Internazionali e Cooperazione
Palazzo Vecchio, piazza della Signoria
50122 Firenze - Italia
internationalrelations@comune.fi.it
tel: +39 055 276 8562/8058/8434/
055 261 6745

City networks

 
eurocities_logo    Eurocities                                      UCLG logo     UCLG, United Cities and Local Governments

Link utili

Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006

Website Security Test

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Vai al contenuto principale  Percorso di navigazione  Vai al menu di Comune di Firenze  Vai al menu di Area tematica  Piè di pagina

Scorciatoie - Funzionalità

Torna indietro,  Stampa pagina 

Scorciatoie - Pagine principale

Comune di Firenze  Eventi in Città  Servizi e modulistica - Servizi on-line  Mappa del sito